Annunci

INDICE CATEGORIE



Ricerca Avanzata
Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.
wooden jigsaw puzzles - puzzle in legno
Rock arrow Rock LP arrow Weird Scenes Inside The Gold Mine (2 LP - Reissue - Mastered)

Weird Scenes Inside The Gold Mine (2 LP - Reissue - Mastered)

Weird Scenes Inside The Gold Mine (2 LP - Reissue - Mastered)



Prezzo: €31.90 (incluso 22 % I.V.A.)



The Doors , Weird Scenes Inside The Gold Mine ( 2 LP_Reissue - Mastered ) ( 081227960582 )

The Doors , Weird Scenes Inside The Gold Mine

Label:Elektra ‎– 8122796058, Rhino Records (2) ‎– R1 6001
Format:2 × Vinyl, LP, Compilation , Reissue,
Country:Europe
Released:19 Apr 2014
Mastered At – The Mastering Lab
Copyright (c) – Elektra Records
Marketed By – Rhino Entertainment Company
Manufactured By – Rhino Entertainment Company
Exclusive release for Record Store Day, April 19, 2014.
© 1972 Elektra Records. Made in EU.
Genre:Rock
Style:Psychedelic Rock, Classic Rock

Ristampa / reissue : Rhino / Elektra Records , DMC Doros Music Company LLC . ( C ) 1972 By Elektra Records , Marketed by Rhino Entertainment Company, a Warner Music Group Company, 3400 W. Olive Ave., Burbank, CA 91505-4614. All Rights Reserved. Unauthorized copying, hiring, lending public performance and broadcasting of this record prohibited. Manufactured in RU. LC02982 . Worldwide Management : Jeffrey Jampol for JAM, Inc. , Associate Manager : Kenny Nemes for JAM. Inc. . Legal : John Branca and David Byrnes at Ziffren, Brittenham LLP. Worldwide Publishing Administration : Randall Wixen for Wixen Music Publishing, Inc. . Special Tranks : Lindsay  Cole, Joe Conner, Dave Dutkowski & Arron Saxe. Ristampa / Reissue , Compilation, Remastered, Reissue , 2 LP con copertina apribile a libro . (C ) 1972 by Elektra Records , Rhino , DNC Doors Music Company LLC.. , Barcode No. : 081227960582 / 0 81227 96058 2 . . Prodotto made in EU.

Weird Scenes Inside the Gold Mine è stato secondo album contenente una compilation dei Doors ( dopo 13 ) e il primo ad essere rilasciato dopo la morte di Jim Morrison, nel mese di Gennaio del 1972. Il titolo dell'album è una lirica della canzone "The End". L'album è stato pubblicato su compact disc per la prima volta il 19 Maggio del 2014 (quasi esattamente un anno dopo la morte del tastierista Ray Manzarek). L'album è stato certificato Gold dalla RIAA.

Weird Scenes Inside the Gold Mine was The Doors' second compilation album (following 13) and first to be released after the death of Jim Morrison, in January of 1972. The album's title is a lyric from the song "The End". The album was released on compact disc for the first time on 19 May 2014 (almost exactly a year after keyboardist Ray Manzarek died). The album was certified Gold by the RIAA.

The Doors – biografia / biography

I The Doors, una delle rock band più influenti e controversi del 1960, si sono formati a Los Angeles nel 1965 grazie a due studenti della UCLA School of Theater, Film and Television dell'Università della California , Ray Manzarek tastiere e Jim Morrison voce; con il batterista John Densmore e il chitarrista Robby Krieger. La band si e sciolta definitivamente ,dopo otto anni di effettiva carriera , nel 1973, due anni dopo la morte di Jim Morrison ,avvenuta il 3 Luglio del 1971 .Molti dei loro brani, come Light My Fire, The End, Hello, I Love You e Riders on the Storm, sono considerati dei classici e sono stati reinterpretati da numerosi artisti delle generazioni successive. Tre album prodotti in studio dalla band, The Doors (1967), L.A. Woman (1971) e Strange Days (1967), figurano nella lista dei 500 migliori album . Nel 1993 i The Doors furono inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame. Il gruppo , che non era munito di un bassista, aveva un suono dominato dal lavoro dell'organo elettrico di Manzarek e dalla profonda e sonora voce di Morrison , cantando e intonando i suoi testi altamente poetici. Dopo un contratto non portato a termine con la Columbia Records e una gavetta nei club e concerti procurati dalla schiera di amici i The Doors vengono ingaggiati al London Fog , locale del Sunset Boulevard. Vennero successivamente assunti nel celebre Whisky a Go Go come band di casa, che aprirà gli spettacoli di band già note nell'area di Los Angeles e non solo come: Buffalo Springfield, Love, The Byrds, Johnny Rivers, Chambers Brothers, Otis Redding, The Turtles, Frank Zappa con la The Mothers of Invention e i Them di Van Morrison, con quest'ultimo il 18 Giugno del 1966 le due band, i Doors e i Them suoneranno insieme il brano In the Midnight Hour e si lanceranno in 20 minuti di improvvisazione del brano Gloria che i Doors avevano nel loro repertorio, e che eseguivano normalmente tutte le sere al Whisky e che continueranno ad eseguire negli anni a venire. Il 21 Agosto del 1966 i Doors si esibirono per l'ultima volta al Whisky a Go Go come band di casa, aprirono lo show con una sinistra versione del brano The End, Morrison inserì il passaggio edipico nel bel mezzo della canzone e così i Doors vennero licenziati la sera stessa. Nel 1966 il gruppo firma per la Elektra Records e il 24 Agosto del 1966 entrarono in sala di registrazione, ai Sunset Sound Recording Studios di Los Angeles, (California) per registrare il loro straordinario album di debutto con Paul A. Rothchild, in veste di produttore. Il 4 Gennaio del 1967 venne dato alle stampe il loro primo album: The Doors, con la hit "Light My Fire" . Come "Light My Fire", l'album di debutto si rivelò un vero capolavoro, e rimane ancora oggi una delle registrazioni più emozionanti e innovative dell'era psichedelica. Una Mescolanza di blues , classica , musica orientale e pop , con melodie sinistre ma nello stesso tempo accattivanti , la band suonava come nessun altro. Con la sua ricca e agghiacciante voce unita alle cupe visioni poetiche, Morrison , ha esplorato le profondità degli aspetti più oscuri e più emozionanti dell'esperienza psichedelica. Il loro primo sforzo è stato così stellare, infatti, che i The Doors si trovarono in difficoltà a corrispondere una loro futura fatica ( fhard-pressed ), e anche se i loro successivi album contenevano una grande quantità di materiale di prim'ordine, il gruppo ha iniziato temerariamente a correre di fronte ai limiti delle loro visioni inquietanti . Le registrazioni per il secondo album "Strange Days", con Paul A. Rothchild come produttore ,iniziano nel Febbraio del 1967 e terminano in Agosto .L'album , che esce alla fine di Settembre del 1967 e che continua ad esplorare il genere dell'acid rock , si rivela un degno successore del primo disco con canzoni come People Are Strange, Love Me Two Times, Moonlight Drive e When the Music's Over che non fecero altro che rafforzare il valore e il successo del gruppo . Nel Luglio del 1968 esce il loro terzo album dal titolo "Waiting for the Sun", inciso negli studi di registrazione T.T.G. di Hollywood . Nel marzo del 1968 i Doors decidono di avviare la produzione di un film documentario chiamato “Feast of Friends” costituito da spezzoni di concerti inframmezzati da riprese della band dietro le quinte e in tournée. Le riprese iniziano durante il tour nell'Aprile del 1968 e si concludono con il concerto finale dei Doors prima della partenza del tour Europeo, in programma nel mese di Settembre dello stesso anno. Con il loro terzo album, avevano esaurito il loro serbatoio iniziale di composizioni, e alcuni dei successivi brani , che in fretta vennero studiati per soddisfare la pubblica domanda , risultarono chiaramente inferiori e imitativi delle loro prime e migliori realizzazioni .Nel 1969 , e precisamente a Luglio , viene dato alle stampe il quarto album della band "The Soft Parade" che rispetto ai precedenti non ottiene il successo sperato, il cambio di direzione musicale e l'inserimento nelle sezioni musicali di orchestre e strumenti a fiato non fanno altro che indebolire la musica che i fan dei Doors erano abituati ad ascoltare nei primi dischi. Con la pubblicazione del loro quinto album "Morrison Hotel" , Febbraio 1970 , i Doors abbandonano il progetto intrapreso con l'album "The Soft Parade" per tornare alle loro radici e al sound grezzo di garage blues band e ottengono migliori risultati con canzoni come You Make Me Real/Roadhouse Blues. Nello stesso anno esce il primo disco live del gruppo "Absolutely Live" inciso durante il Roadhouse Blues tour con concerti registrati tra il Luglio del 1969 e il Maggio del 1970 durante i seguenti Show: Aquarius Theatre, Hollywood 21/07/1969; Felt Forum Arena, New York 17-18/01/1970; Boston Garden Arena, Boston 10/04/1970; Philadelphia Spectrum Arena, Philadelphia 01/05/1970; Pittsburgh Civic Arena, Pittsburgh 02/05/1970 e Cobo Hall Arena, Detroit 08/05/1970. L'ultimo album in studio con Morrison ancora in vita è "L.A. Woman" che è sicuramente da considerarsi l'album più blues dell'intera produzione, oltre che il testamento spirituale della band. Le registrazioni iniziano verso la fine del 1970 e si protraggono fino al completamento dell'album avvenuto in Aprile del 1971; i singoli estratti dall'album furono Love Her Madly e Riders On The Storm. A questo punto Jim, avendo portato a termine il suo impegno con la casa discografica Elektra si sentì libero da qualsiasi vincolo contrattuale, e decise con la sua compagna , Pamela Courson , di partire prima per un viaggio in Marocco e poi di stabilirsi a Parigi. Il 3 Luglio del 1971, Morrison morì in circostanze mai del tutto chiarite; il suo corpo venne ritrovato privo di vita nella vasca da bagno del suo appartamento a Parigi, in Rue Beautrellis 17. Si concluse che fosse morto per arresto cardiaco, anche se successivamente venne rivelato che nessuna autopsia venne effettuata prima che il corpo di Morrison fosse sepolto al cimitero Père Lachaise di Parigi. Gli altri membri del gruppo continuarono nell'attività artistica ed incisero altri due album, Other Voices e Full Circle, senza però riscuotere gli stessi successi avuti con Morrison. Quindi si sciolsero, cercando di intraprendere carriere soliste per conto proprio.

Per approfondimenti sull'artista , visita :

it.wikipedia.org/wiki/The_Doors

 

Tracce presenti / Tracklisting & More Information

All tracks written by Jim Morrison, Robby Krieger, Ray Manzarek and John Densmore, except as indicated.

Side one

01    "Break On Through (To the Other Side)" (Jim Morrison) – 2:25 (from The Doors)
02    "Strange Days" (Morrison) – 3:05 (from Strange Days)
03    "Shaman's Blues" (Morrison) – 4:45 (from The Soft Parade)
04    "Love Street" (Morrison) – 3:06 (from Waiting for the Sun)
05    "Peace Frog/Blue Sunday" (Morrison, Robby Krieger/Morrison) – 5:00 (from Morrison Hotel)
06    "The WASP (Texas Radio and the Big Beat)" (Morrison) – 4:12 (from L.A. Woman)
07    "End of the Night" – 2:49 (from The Doors)

Side two

08    "Love Her Madly" (Krieger) – 3:18 (from L.A. Woman)
09    "Spanish Caravan" – 2:58 (from Waiting for the Sun)
10    "Ship of Fools" (Morrison, Krieger) – 3:06 (from Morrison Hotel)
11    "The Spy" (Morrison) – 4:15 (from Morrison Hotel)
12    "The End" – 11:35 (from The Doors)

Side three

13    "Take It as It Comes" – 2:13 (from The Doors)
14    "Runnin' Blue" (Krieger) – 2:27 (from The Soft Parade)
15    "L.A. Woman" – 7:49 (from L.A. Woman)
16    "Five to One" (Morrison) – 4:22 (from Waiting for the Sun)
17    "Who Scared You" – 3:51 (Wishful Sinful single B-side)
18    "(You Need Meat) Don't Go No Further" (Willie Dixon) – 3:37 ("Love Her Madly" single B-side)

Side four

19    "Riders on the Storm" – 7:14 (from L.A. Woman)
20    "Maggie M'Gill" (Morrison) – 4:25 (from Morrison Hotel)
21    "Horse Latitudes" (Morrison) – 1:30 (from Strange Days)
22    "When the Music's Over" – 11:00 (from Strange Days)

Personnel

    Jim Morrison – vocals
    Robby Krieger – guitar
    Ray Manzarek – piano, organ, marimba, bass, vocals on "(You Need Meat) Don't Go No Further"
    John Densmore – drums

Additional Personnel

    Paul A. Rothchild – producer of all the tracks except the ones from L.A. Woman
    Bruce Botnick – co-producer of the L.A. Woman tracks and engineer of all the tracks including the former mentioned
    Douglass Lubahn – bass on tracks 2, 4, 9, 16, & 21
    Harvey Brooks – bass on tracks 3 & 14
    Jerry Scheff – bass on all the L.A. Woman tracks
    Ray Neapolitan – bass on tracks 4 & 10-11
    Leroy Vinnegar – acoustic bass on track 9
    Paul Harris – orchestral arrangements on track 17
    George Bohanon – trombone on tracks 14 & 17
    Champ Webb – English horn on tracks 14 & 17
    Jesse McReynolds – mandolin on tracks 14 & 17
    James Buchanan – fiddle on track 14
    Marc Benno – rhythm guitar on track 15
    Lonnie Mack – acoustic bass on track 20

Produced by Paul A. Rothchild * Produced ced by Bruce Botnick & The Doors , Engineering Bruce Botnick , All songs ( C ) copyright by Doors Music ASCAP, unless otherwise indicated. Cover Art Bill Hoffman / Photography Joel Brodsky ,  Art Direction Robert L. Heimall.

 

NOTA BENE : Le informazioni riguardanti l'artista , sono frutto di una ricerca attraverso " internet " , se inavvertitamente sono state utilizzate fonti coperte da Copyright e/o Diritti Riservati , si prega di contattare tramite e-mail : info@cavernamagica.com .
 
Provvederemo all'immediata rimozione o se possibile alla richiesta di  consenso .
 
Alcune foto presenti sul sito www.cavernamagica.com provengono da internet e si ritengono di libero utilizzo. Se è stata pubblicata un'immagine protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattarci: l'immagine sarà rimossa oppure accompagnata dalla firma dell'autore.   

 


Disponibilità

A Magazzino: 1

Disponibilità: Pronta consegna

 





Menu principale

Home
Notizie

Login






Password dimenticata?

Product Scroller

Aerosmith
You Gotta Move,Live ( CD+DVD )
You Gotta Move,Live  ( CD+DVD )
€23.90
Aggiungi


Marvin Gaye
" Here,My Dear." ( Expanded Edition 2 CD )

€25.90
Aggiungi


Jackie McLean
Swing Swang Swingin' ( LP , 200 gr. )
Swing Swang Swingin' (  LP , 200 gr. )
€149.90
Aggiungi


Anita Carter
Ring of Fire
Ring of Fire
€16.90
Aggiungi


Anthony Braxton
In The Tradition
In The Tradition
€25.90
Aggiungi


© 2018 Caverna Magica di Crippa Enrico Partita IVA n° 05592390966