Annunci

INDICE CATEGORIE



Ricerca Avanzata
Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.
wooden jigsaw puzzles - puzzle in legno
Heavy Metal arrow Black Sabbath ( SHM_CD_SACD_Cardboard Sleeve )

Black Sabbath  ( SHM_CD_SACD_Cardboard Sleeve )

Black Sabbath ( SHM_CD_SACD_Cardboard Sleeve )



Prezzo: €69.90 (incluso 22 % I.V.A.)



Black Sabbath , Black Sabbath ( SHM_CD_SACD_Paper Sleeve )    , ( Cat.:  UIGY - 9094 STEREO ) , ( Barcode: 4 988005 718327  ) . - Nuovo & Sigillato nel cellophane originale - Limited Japanese SHM-SACD-CD pressing. Features DSD Remastering. Universal. 2012.

Genere musicale / Genre: Rock

Stile musicale /  Style: Stoner Rock, Classic Rock, Heavy Metal 

Description

* Japanese-only limited edition SHM-SACD (ONLY compatible with standard SACD players).
* Digitally remastered with superior sound quality.
* Complete obi-strip & Japanese introductory/lyrics sheets included.
* SHM-SACD (Super High Material SACD) enables greater transparency, more open sound, lower distortion and better resolution that leads to more sound details.
* SHM-SACD achieves higher quality audio through the use of a polycarbonate plastic with improved transparency derived from LCD display manufacturing technologies.
Release Date 2012/7/25  Notes : Limited Edition

Originally released in 1970. This limited SHM-SACD edition is based on  DSD masters . ( P ) & ( C ) 1970 The copyright in this album is owned by Sanctuary Records Group Ltd. Universal International , A UNIVERSAL MUSIC COMPANY . Marketed & Distributed by UNIVERSAL MUSIC LLC. Made in Japan ( 12-7-25 ) STEREO UIGY - 9094 STEREO < ROCK > . 2012 DSD Mastering , Single Layer SHM SACD , Requires SACD-compatible hardware , Onsho Shiyou (Green Label) , Cardboard Sleeve . Ristampa giapponese in versione SHM-SACD , Super Audio CD , DSD ( Direct Stream Digital ), Single Layer , copertina in Paper Sleeve a quattro ante , è presente la fascetta OBI riportante il Codice UIGY - 9094 STEREO , Barcode NO. : 4 988005 718327. Prodotto made in Japan ( JPN ). 

Black Sabbath è il primo album prodotto dal gruppo ed è stato pubblicato in Inghilterra il 13 Febbraio del 1970. Il suono presente in questo disco è una miscela di psichedelia oscura e heavy metal che avrà una forte influenza nella genesi di numerose band venute dopo. I ritmi lenti e inquietanti e l'atmosfera da film horror saranno elementi che influenzeranno molto altri generi, su tutti il doom metal, e migliaia di band metal dichiareranno di essere state ispirate dai Black Sabbath per la loro musica.

Qui ci troviamo di fronte ad un'altra innovazione tecnologica proveniente dal Giappone! Questi nuovi, CD giapponesi in versione SHM-SACD (Super High Material SACD) sono stati stampati utilizzano uno speciale strato di policarbonato con incisioni super-definite - SACD - per una migliore trasparenza e una migliore precisione di lettura. Originariamente il materiale è stato sviluppato per l'utilizzo su pannelli LCD, la tecnologia SHM , incorporata in questi dischi speciali , è stata trovata per ridurre gli errori di lettura sui dischi . SHM-SACD sono anche realizzati con " incisioni" più chiaramente definite , portando al risultato di una migliore tracciabilità e un inferiore jitter. Inoltre, l'etichetta di tutti gli SHM-SACD è rivestita con un particolare inchiostro verde progettato per ridurre le rifrazione laser. Questi dischi sono masterizzati in Giappone dalle migliori fonti disponibili .Vi stupiranno per la loro trasparenza, dinamica, e la realistica rappresentazione .

NB: Gli SHM-SACD richiedono un lettore SACD per apprezzare le loro molteplici qualità , qualità che non possono essere riprodotte su un lettore CD standard.

Per la ristampa viene utilizzato il  DSD ( Direct Stream Digital ) partendo dal master originale. La Reissue si presenta in formato SHM-SACD Alta Fedeltà (completamente compatibile con lo standard SACD, ma non viene riprodotto su lettori CD standard). * SHM-SACD (Super High Material SACD) è l'ultimo Super Audio CD che utilizza i materiali e le tecnologie SHM-CD che sono state sviluppate per migliorare ulteriormente l'audio-risoluzione.

Another technological breakthrough from Japan! These new, Japanese SHM-SACD (Super High Material SACD) pressings utilize a special polycarbonate layer over super-defined SACD pits for better transparency and read-accuracy. Originally developed for LCD panels, the SHM technology was found to reduce read-errors on discs and thus incorporated into these special discs. SHM-SACDs are also manufactured with more clearly defined pits for better tracking and less resultant jitter. In addition, the label side of all SHM-SACDs is coated with a special green ink designed to decrease laser refraction. And rest assured: These discs are mastered from the best sources available in Japan and will utterly amaze you with their transparency, dynamics, and lifelike presentation

Please note that SHM-SACDs are fully compatible with regular SACD players, but they do not play on standard CD players. 

Uses the DSD master based . Reissue features the high-fidelity SHM-SACD format (fully compatible with standard SACD player, but it does not play on standard CD players). *SHM-SACD (Super High Material SACD) is the ultimate Super Audio CD that utilizes the materials and technologies that were developed for the SHM-CD to further enhance the audio-resolution.

on Limited Edition Japanese Import SHM-SACD.


Biografia / Biography

La band dei Black Sabbath è stata così influente nello sviluppo della musica heavy metal da essere una forza determinante nello stile. Il gruppo ha preso il blues-rock-sound di fine anni '60 da artisti quali i Cream, Blue Cheer, i Vanilla Fudge e alla sua logica conclusione, rallentando il tempo, accentuando il basso, e sottolineando assoli di chitarra urlanti e “ howled vocals ” con voci piene di testi che esprimono angoscia mentale e macabre fantasie. Se i loro predecessori sono venuti fuori chiaramente da una tradizione elettrificata blues, i Black Sabbath hanno solcato la tradizione in una nuova direzione, e facendo così hanno contribuito a dare vita ad uno stile musicale che ha continuato , nei vari decenni successivi ,ad attrarre milioni di fan . Il gruppo era formato da quattro amici adolescenti di Aston, vicino a Birmingham, Inghilterra: Anthony "Tony" Iommi (b. 19 Febbraio , 1948), chitarra, William "Bill" Ward (n. 5 Maggio 1948), batteria; John " Ozzy "Osbourne (n. 3 Dicembre 1948), voce e Terence" Geezer "Butler (n. 17 Luglio 1949), basso. In origine hanno chiamato la loro jazz-blues band “ Polka Tulk “, poi rinominata “ Earth “, e hanno suonato a lungo in Europa. Nei primi mesi del 1969, hanno deciso di cambiare il loro nome di nuovo quando hanno scoperto che stavano per essere scambiato per un altro gruppo chiamato “ Earth “. Butler aveva scritto una canzone che prendeva il titolo da un film diretto da Mario Bava, Black Sabbath, e così il gruppo decise di adottarlo come proprio nome. Grazie alle loro esibizioni dal vivo, hanno attirato l'attenzione e l'interesse delle etichette discografiche , da essere messi sotto firma , nel 1969 , dalla Philips Records. Nel Gennaio del 1970, Fontana , la controllata della Philips , pubblica il loro singolo di debutto, "Evil Woman (Don't Play Your Games with Me)" , una cover di una canzone che era appena diventata una hit negli Stati Uniti per Crow, ma sfortunatamente non entrò in classifica. Il mese successivo, la Vertigo,una filiale diversa della Philips, pubblica Black Sabbath omonimo album di debutto, che raggiunge la Top Ten Britannica. Anche se è stato un successo meno immediato negli Stati Uniti - in cui le registrazioni della band apparve nel Maggio del 1970 sono state concesse in licenza alla Warner Bros. Records - l' LP è entrato nelle classifiche Americane nel mese di Agosto, raggiungendo la Top 40, e rimanendo in classifica per oltre un anno, portando la vendita ad un milione di copie. Apparendo all'inizio degli anni '70, i Black Sabbath , incarnavano la Balkanization – balcanizzazione - della musica popolare che relativamente omogenea ha fatto seguito nella seconda metà del 1960. Come esemplificato dal suo più popolare atto negli anni '60 , i Beatles, ha suggerito che diversi aspetti della musica popolare potessero essere integrati in uno stile eclettico, con un ampio appeal . I Beatles avevano più probabilità di eseguire una ballata acustica come hard rocker o R&B-influenced tune . All'inizio degli anni '70, tuttavia, questi stili hanno cominciato a diventare più discreti per i nuovi artisti, con rockers morbidi - soft rockers - come James Taylor e dei Carpenters , emergenti che suonavano solo materiale ballad , e rockers duri - hard rockers - come i Led Zeppelin e i Grand Funk Railroad , prendere un corso radicalmente diverso, mentre la musica R&B sempre più si trasformava in militante. La prima ondata di critici rock, che era venuto alla luce con i Beatles, fu costernato da questo sviluppo, ed i nuovi artisti tendono ad essere poco recensiti nonostante la loro popolarità. I Black Sabbath, che hanno avuto una virata ancora più estrema rispetto alla ancora blues e folk-based dei Led Zeppelin, è stata aspramente criticata dalla critica ( e anche se poi finalmente hanno fatto pace con i Led Zeppelin, non la hanno mai fatta con i Black Sabbath ). Ma , nonostante tutto questo , la band aveva scoperto un nuovo pubblico ansioso per il loro approccio senza compromessi. I Black Sabbath fecero seguire rapidamente il loro album di debutto da un secondo album, Paranoid, nel Settembre del 1970. La title track, pubblicata come singolo in anticipo rispetto all' LP, ha colpito la Top Five nel Regno Unito, e l'album è andato al numero uno . Negli Stati Uniti, dove il primo album aveva appena cominciato a vendere, Paranoid , è stato tenuto per il rilascio fino al Gennaio del 1971, ancora una volta preceduto dalla title track, che è salita nelle classifiche dei singoli nel mese di Novembre, l'album invece è riuscito ad irrompere nella Top Ten nel Marzo del 1971 ed è rimasto in classifica per oltre un anno, vendendo alla fine oltre quattro milioni di copie, di gran lunga il best-selling più venduto della band. (Le sue vendite sono state stimolate dal rilascio tardivo di uno dei suoi brani, "Iron Man", come singolo negli Stati Uniti nei primi mesi del 1972, il 45 giri è salito a quasi metà classifica, il miglior risultato della band per un singolo Americano.) Master of Reality, il terzo album, segue nell'Agosto del 1971, raggiungendo la Top Ten su entrambi i lati dell'Atlantico e vendendo oltre un milione di copie. Black Sabbath, vol. 4 (Settembre del 1972) è stato un altro Top Ten million-seller. Per Sabbath Bloody Sabbath (Novembre 1973), la band ha portato su una traccia il tastierista Rick Wakeman, degli Yes , segnalando un leggero cambiamento nella direzione musicale, era il quinto anno consecutivo che i Black Sabbath raggiungevano la hit della Top Ten e million-seller di copie vendute. Nel 1974, il gruppo ha attraversato delle controversie gestionali che li rese inattivi per un periodo prolungato. Quando tornarono in azione nel Luglio del 1975 con il loro sesto album, Sabotage, vennero ben accolti a casa, ma negli Stati Uniti il ​​clima musicale era cambiato, rendendo così le cose più difficili per un album-oriented band con uno stile heavy , e anche se l'LP raggiunse la Top 20, non ha prodotto i risultati precedenti nei livelli di vendita. I Black Sabbath risposero rapidamente alle etichette discografiche con un milione di copie vendute grazie al doppio LP compilation, double-LP compilation, We Sold Our Soul for Rock 'n' Roll (Dicembre 1975), e con la band che contempla un cambiamento più marcato dello stile musicale. Questo ha portato un disaccordo, con il chitarrista Iommi che voleva aggiungere elementi al suono, comprese le corna, e il cantante Osbourne che invece resisteva a qualsiasi variazione della formula. Technical Ecstasy (Ottobre 1976), è l'album che ha adottato alcune delle innovazioni volute da Iommi, diventando un altro buon - ma non eccezionale – seller . La frustrazione di Osbourne alla fine ha portato alla sua uscita dal gruppo nel Novembre del 1977. Venne sostituito per alcune date dal vivo dal cantante Dave Walker , ex Savoy Brown, poi Osbourne decise di ritornare nel Gennaio del 1978. I Black Sabbath hanno registrato il loro ottavo album “ Never Say Die! “ (Settembre del 1978), la title track diventò una hit Top 40 nel Regno Unito prima del rilascio dell'LP e "Hard Road" ,dopo , salì la Top 40 . Ma i singoli non hanno migliorato il successo commerciale dell'album, che si era rivelato ancora modesto, Osbourne che lasciò i Black Sabbath per intraprendere una carriera da solista, venne sostituito nel Giugno del 1979 dall'ex cantante dei Rainbow , il singer Ronnie James Dio (n. 10 Luglio 1949, d. Il 16 Maggio 2010). (Anche in questo periodo, il tastierista Geoff Nichols è diventato una parte regolare degli sforzi di esecuzione e di registrazione della band, anche se è stato ufficialmente considerato un bandmember molto più tardi) . La nuova formazione ha preso il suo tempo prima di entrare in studio di registrazione, non rilasciando il suo primo tentativo fino ad Aprile del 1980 con Heaven and Hell. Il risultato è stato una rinascita commerciale. Negli Stati Uniti, l'album diventò un million-seller, in Gran Bretagna, è stato una Top Ten che gettò due singles chart, "Neon Knights" e "Die Young". (Allo stesso tempo, l'ex etichetta della band , la British record label record , emise in commercio un vecchio quinquennale album concerto, Black Sabbath Live at Last, che fu presto ritirato, non prima di riuscire ad effettuare la UK Top Five, e il ristampato "Paranoid" , come singolo, sempre in Top 20.) Nel frattempo, il batterista dei Black Sabbath , Bill Ward , ha lasciato per motivi di salute e fu sostituito da Vinny Appice. La formazione di Iommi, Butler, Dio e Appice registra poi “ Mob Rules” (Novembre 1981), diventando quasi un successo come il suo predecessore: Negli Stati Uniti, è diventato disco d'oro, e nel Regno Unito ha raggiunto la Top 20 ed è riuscito a generare due chart singoli, il title track e "Turn up the Night". Avanti con il programma è diventato un album concerto, ma Iommi e Dio si scontrarono sulla sua miscelazione sonora, e quando Live Evil apparse nel Gennaio del 1983, Dio aveva già lasciato i Black Sabbath, prendendo con sé Appice. Il gruppo si è riorganizzato convincendo l'originale batterista Bill Ward a rientrare nella band e, con una mossa che ha sorpreso i fan di heavy metal, anche reclutando Ian Gillan (n. 19 Agosto 1945), ex cantante dei Deep Purple , rivali dei Black Sabbath . Questa formazione - Iommi, Butler, Ward e Gillan - registrò Born Again , album uscito nel Settembre del 1983. I Black Sabbath entrano in the road prima del rilascio dell'album, con il batterista Bev Bevan (n. 25 Novembre 1946) in sostituzione di Ward, che sarebbe poi tornato alla band nella primavera del 1984. L'album raggiunse la hit Top Five nel Regno Unito, ma ha solo toccato la Top 40 negli Stati Uniti . Gillan è rimasto con i Black Sabbath fino a Marzo del 1984, quando entra a far parte di una riunione dei Deep Purple, venne sostituito dal cantante Dave Donato, che rimase nella band fino ad Ottobre senza però essere presente su una qualsiasi delle sue registrazioni. I Black Sabbath si riunirono con Ozzy Osbourne per il suo set al concerto Live Aid il 13 Luglio del 1985, ma subito dopo lo spettacolo, il bassista Geezer Butler lasciò il gruppo, e così il chitarrista Tony Iommi, rimasto ormai l'unico membro originario del gruppo, decise di sospendere, momentaneamente, l'attività dei Black Sabbath in favore di un progetto solistico assieme a Nicholls. Reclutati il bassista Dave Spitz e il batterista Eric Singer, il chitarrista volle incidere un disco da solista ingaggiando vari cantanti come Rob Halford, Glenn Hughes e Ronnie James Dio ma si accorse della difficoltà di impiegare più voci per il nuovo album. Dopo aver provato un pezzo con Hughes, Iommi decise di assumerlo per cantare tutti i brani del lavoro. Fatto sottolineato dal successivo album, Seventh Star, pubblicato nel Gennaio del 1986 e accreditato a "Black Sabbath con Tony Iommi". Su questa versione, la lineup è stata : Iommi (chitarra), un altro ex cantante dei Deep Purple, Glenn Hughes (n. 21 Agosto 1952) (voce), Dave Spitz (basso), Geoff Nichols (tastiere) e Eric Singer (batteria) . L'album ottenne un modesto successo commerciale, ma nonostante questo , la nuova band cominciò a frammentarsi immediatamente, con Hughes che venne sostituito dal cantante Ray Gillen per il tour promozionale nel Marzo del 1986. La preparazione dell'album successivo (The Eternal Idol), vide la ricomparsa, come percussionista, del batterista Bev Bevan e si aggiunse come bassista Bob Daisley (che suonò anche con Ozzy Osbourne). Nel bel mezzo delle registrazioni, Gillen uscì dai Black Sabbath. Gillen fu sostituito da Tony Martin e fu quest'ultimo a cantare (su brani originariamente scritti per Gillen) nell'album The Eternal Idol (Novembre 1987) , anche se tra i collezionisti è possibile trovare la versione originale cantata da Gillen. L'incontro tra il neocantante e Iommi avvenne tramite il manager di Martin, ex compagno di scuola del leader dei Black Sabbath. Martin fu molto apprezzato, le sue doti canore vennero comparate, da molti, a quelle di Ronnie James Dio e partecipò attivamente alla stesura dei pezzi. L'album presenta alcuni riferimenti al passato , conservando lo stile adottato negli ultimi anni . Anche questo album, sebbene molti lo considerino di buon livello, non ebbe il successo sperato. Dopo l'uscita dell'album, la band si trovò di nuovo alla deriva e scossa da una serie di defezioni; Iommi, Martin e Nicholls dovettero reclutare un nuovo bassista, (Jo Burt), e un nuovo batterista, (Terry Chimes dei Clash), per il breve tour promozionale, che ebbe luogo nel 1987, quasi esclusivamente con date Europee. Nonostante questi continui cambi, la band iniziò a stabilizzarsi attorno alle figure di Iommi (ormai unico membro originario), Martin e Nicholls, ai quali si aggiunse poi (sostituendo Chimes) l'eclettico batterista Cozy Powell (b. 29 Dicembre 1947, d. Aprile 5, 1998). Con l'aggiunta di Laurence Cottle al basso, i Black Sabbath pubblicarono Headless Cross (Aprile 1989), primo album della band per IRS Records,dove si trova il veterano batterista Cozy Powell e il bassista Laurence Cottle uniti a Iommi e Martin. l'album riscosse un buon successo, maggiore rispetto a quello di Seventh Star e The Eternal Idol. Il lavoro ha segnato un lieve rilancio dei Black Sabbath in casa, con la canzone del titolo in classifica nei singles charts per una settimana .Dalla title track dell'album venne anche tratto un video che venne mandato in onda per un certo periodo su MTV. Nel 1990 (ancora una volta con un nuovo bassista: Neil Murray dei Whitesnake, il quale già suonò nel tour di Headless Cross), i Sabbath consolidarono questa "rinascita" con un altro album, TYR, (Agosto 1990) che vendette abbastanza bene e a cui seguì un tour molto seguito nello stesso anno. L'album entrò nella Top 40 nel Regno Unito, ma diventò anche il primo album dei Black Sabbath che perdette le classifiche Americane. Iommi fu in grado di riunire tra il 1979-1983 la lineup della band – composta da lui stesso, Geezer Butler, Ronnie James Dio e Vinny Appice - per l'uscita di Dehumanizer (Giugno del 1992), album che che ha portato di nuovo i Black Sabbath nella Top 50 Americana per la prima volta dopo nove anni, mentre nel Regno Unito l'album ha generato "TV Crimes", la loro prima hit Top 40 in un decennio. Il 15 Novembre del 1992, Iommi, Butler e Appice sostengono Ozzy Osbourne come parte di ciò che è stata pubblicizzata come ultima apparizione dal vivo del cantante. Poco dopo, venne annunciato che ci sarebbe stato un ricongiungimento tra Osbourne e i Black Sabbath. Questo però non è ancora avvenuto . Invece arrivò la decisione di Dio di uscire , decisione che convinse anche Appice a ritirarsi. Con l'uscita di questi ultimi due artisti , i Black Sabbath riacquisirono Tony Martin e Geoff Nicholls e, col nuovo batterista Bobby Rondinelli, incisero Cross Purposes (Febbraio 1994), accompagnato poi da Cross Purposes Live, un cofanetto di CD e video, pubblicato nel 1994 . Quando Rondinelli abbandonò il gruppo fu sostituito, a sorpresa, dal batterista della formazione originale, Bill Ward, che subentrò in tempo per suonare le ultime 4 date del tour in Sud America. Ancora una volta Ward e Butler abbandonarono, e per il 1995 tornò a raggrupparsi la formazione dell'album TYR, Cozy Powell, Geoff Nichols, e Neil Murray con Powell e Murray, incidendo Forbidden (Giugno 1995), a oggi l'ultimo album in studio dei Black Sabbath, il quale non ricevette buoni pareri da pubblico e critica. Il disco , infatti , trascorse solo una settimana nelle classifiche Inglesi, suggerendo che i Black Sabbath alla fine aveva esaurito il loro appeal commerciale, almeno come venditori di record. Il rapper Ice-T venne ospitato alla voce nel brano Illusion of Power. La relativa tournée vide Powell partecipare solamente alle date Americane del tour mentre per quelle Europee al suo posto suonò Rondinelli. Nel 1996, la Castle Records pubblicò, in versione rimasterizzata, alcuni pezzi della band da Born Again fino a Forbidden, nonché una raccolta dal titolo The Sabbath Stones. Nel 1997 Ozzy Osbourne diede vita al suo fortunato festival, l'Ozzfest. Nell'ultima parte dello show, Butler e Iommi (e in seguito anche Ward) apparivano sul palco per suonare alcuni pezzi classici dei Sabbath. Con ciò, il gruppo ha seguito la guida degli Eagles e Fleetwood Mac , mettendo di nuovo insieme il lineup più popolare della band per la realizzazione di un album dal vivo con all'interno un paio di nuovi brani in studio. Il doppio CD_set “ Reunion “,venne registrato nella città natale della band , Birmingham, in Inghilterra, nel Dicembre del 1997, - con tutti e quattro i membri originali dei Black Sabbath ; Iommi, Osbourne, Butler e Ward – e rilasciato nel mese di Ottobre del 1998. Con la track “ Iron Man “ i Black Sabbath hanno vinto , nel 2000 , il loro primo Grammy Award per Best Metal Performance ( Grammy Award for Best Metal Performance ). La band fu in tour fino alla fine del 1999, e quando il 22 Dicembre 1999 conclusero il loro tour reunion, tornarono a Birmingham. Sembrò che la formazione storica dovesse tornare unita per l'incisione di un nuovo album, ma non finì così. La preparazione di un nuovo lavoro discografico venne iniziata nel 2001, ma, probabilmente a causa di vincoli imposti dai contratti di Osbourne nella sua attività solista, non c'è stato alcun seguito. Nel 2004 i Sabbath hanno suonato in un nuovo tour Ozzfest (con Adam Wakeman, figlio di Rick, alle tastiere, in sostituzione di Geoff Nicholls), celebrando il loro 35º anniversario, ed anche il 2005 li ha visti partecipare al carrozzone itinerante, in aggiunta ad alcune date in Europa. Il 13 Marzo del 2006 i Black Sabbath entrarono nella “ Rock and Roll Hall of Fame “. Vennero introdotti dai Metallica, che suonarono anche due pezzi della formazione di Iommi (Hole in the Sky e Iron Man). Quando sembrava che oramai la formazione fosse arrivata al suo definitivo declino e al ritiro dalle scene musicali, nell'Ottobre del 2006 venne annunciato un tour estivo nei principali Festival Heavy Metal Europei con la stessa formazione dell'album Heaven and Hell : Dio, Iommi, Butler e Ward. Nel Novembre del 2006 Ward abbandonò il progetto e venne sostituito da Vinny Appice. Il 3 Aprile del 2007, il gruppo pubblicò “ Black Sabbath: The Dio Years “ una compilation di brani composti con Dio e contenente anche alcuni pezzi inediti. La band registrò anche un album dal vivo al Radio City Music Hall, l'esecuzione con materiale Sabbath dal Heaven & Hell e Mob Rules viene immortalato nell'album Live at Hammersmith Odeon. Il 28 Aprile del 2009 viene pubblicato ” The Devil You Know “ , il primo album in studio che porta la firma degli Heaven and Hell, gruppo formato dai vecchi membri dei Black Sabbath. Il 16 maggio 2010 arriva la tristissima notizia della scomparsa di Ronnie James Dio, morto per cancro allo stomaco. Nell'Agosto del 2011 il chitarrista dei Black Sabbath Tony Iommi aveva confermato al Birmingham Mail che la line-up originale del gruppo si era riunita e stava provando per un tour e un nuovo album in studio. Successivamente ,però, smentite dallo stesso Iommi. L'11 Novembre successivo, durante una conferenza stampa convocata al Whisky a Go Go di West Hollywood, la band comunicò la volontà di riunirsi con la formazione originale in vista del 2012 per un tour mondiale e l'incisione di un nuovo album, il primo con Osbourne alla voce dopo 33 anni. Il 3 Febbraio del 2012 Bill Ward annunciò la sua separazione dal gruppo. Il 17 Febbraio del 2012 i Black Sabbath dovettero annullare le date del tour europeo a causa di un linfoma precedentemente diagnosticato a Tony Iommi. I Black Sabbath terranno un unico grande show per l'estate 2012 al Download Festival il 10 Giugno.

 

Per approfondimenti sull'artista , visita :

it.wikipedia.org/wiki/Black_Sabbath

it.wikipedia.org/wiki/Black_Sabbath_(album)

Tracce presenti / Track listing :

All songs credited to Tony Iommi, Geezer Butler, Bill Ward and Ozzy Osbourne, except where noted.

European edition     
    
01. "Black Sabbath"   6:20
02. "The Wizard"   4:24
03. "Behind the Wall of Sleep"   3:37
04. "N.I.B."       6:08
05. "Evil Woman" (Larry Weigand, Dick Weigand and David Wagner) 3:25
06. "Sleeping Village"   3:46
07. "Warning" (Dunbar/Dmochowski/Hickling/Moorshead) 10:28

Personnel:

Black Sabbath

    Ozzy Osbourne – vocals, harmonica on "The Wizard"
    Tony Iommi – guitar, slide guitar on "The Wizard"
    Geezer Butler – bass
    Bill Ward – drums

Additional personnel

    Rodger Bain – production
    Tom Allom – engineering
    Barry Sheffield – engineering
    Marcus Keef – graphic design, photography

Notes :

Cardboard sleeve (mini LP) reissue from Black Sabbath featuring the high-fidelity SHM-CD format (compatible with standard CD players). Cardboard sleeve (mini LP) jacket based off of the original UK jacket artwork. Part of a Black Sabbath SHM-CD Cardboard sleeve (mini LP) reissue series featuring the albums "Black Sabbath," "Master Of Reality," "Black Sabbath Vol.4," "Sabbath Bloody Sabbath," "Sabotage," "We Sold Our Soul For Rock'n'roll," "Technical Ecstacy," "Never Say Die," "Heaven And Hell," "Mob Rules," and "Live Evil." Features 2009 remastering. Includes Japanese Obi.

 NOTA BENE : Le informazioni riguardanti l'artista , sono frutto di una ricerca attraverso " internet " , se inavvertitamente sono state utilizzate fonti coperte da Copyright e/o Diritti Riservati , si prega di contattare tramite e-mail : info@cavernamagica.com .
 
Provvederemo all'immediata rimozione o se possibile alla richiesta di  consenso .
 

Disponibilità

Il prodotto al momento non è disponibile.
Disponibilità: Chiedere per disponibilità

 




altre categorie

Heavy Metal LP

Menu principale

Home
Notizie

Login






Password dimenticata?

Product Scroller

Gram Parsons
GP ( LP, 180 grammi )
GP  ( LP, 180 grammi )
€24.90
Aggiungi


William Carter
La Guitarra Espanola, Santiago De Murcia (1682-1732) ( CD_SACD )
La Guitarra Espanola, Santiago De Murcia (1682-1732) ( CD_SACD )
€25.90
Aggiungi


U2
How To Dismantle An Atomic Bomb ( 1CD+1DVD )
How To Dismantle An Atomic Bomb ( 1CD+1DVD )
€18.90
Aggiungi


Iron Maiden
No Prayer For The Dying ( CD , Japan )
No Prayer For The Dying ( CD , Japan )
€24.90
Aggiungi


James McMurtry
Just Us Kids ( CD_Digipack )
Just Us Kids ( CD_Digipack )
€16.90
Aggiungi


© 2017 Caverna Magica di Crippa Enrico Partita IVA n° 05592390966