Annunci

INDICE CATEGORIE



Ricerca Avanzata
Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.
wooden jigsaw puzzles - puzzle in legno
Supporto Usato arrow Viaggi e intemperie ( LP / Usato )

Viaggi e intemperie ( LP / Usato )

Viaggi e intemperie ( LP / Usato )



Prezzo: €14.90 (incluso 21 % I.V.A.)



( P ) 1980 Dischi Numero Uno Stereo ZPLN 34091 facciate n° JKAY 35522 & JKAY 35523, supporto originale in vinile ( USATO ) , copertina apribile a libro , il disco è stato catalogato come  " NEAR MINT / EX Excellent " , il disco in vinile non mostra segni di usura , l'etichetta circolare è in perfetto stato , il foro centrale non presenta abrasioni , per intenderci , quelle lasciate dagli utilizzatori maldestri quando imprecisamente ruotano il foro centrale del disco cercando di infilare il perno del piatto , abrasioni di solito più visibili in contro luce , La superfice del disco è perfettamente piana . La copertina è stata catalogata nella categoria  " VERY GOOD PLUS ( VG+ ) ", è opaca ed apribile a libro , presenta un leggero ingiallimento e sulle superfici , fronte e retro sono presenti leggeri segni di usura , la busta contenente il disco è in buono stato , ha un bordo consumato e presenta un leggerro ingiallimento della carta.
Schivo e riservato , il marchigiano Ivan è stato un chitarrista straordinario quanto ingiustamente sottovalutato. La critica lo ha scoperto tardi, e il pubblico l’ha sempre snobbato. Eppure, questo splendido marziano un po’ stralunato è stato uno dei maggiori fautori del genere pop rockettaro all’ italiana. Un vero genio  che sapeva comporre canzoni entusiasmanti  “Lugano addio”  e travolgenti suoni ritmati di reggae  “Taglia la testa al gallo” . Dopo il successo di “Pigro”  del 1978 , Graziani incide, nel 1980, questo interessantissimo album che mescola ballate nostalgiche e popolari a brani complessi e drammatici . Il brano Firenze (canzone triste) contenuto in questo album, è forse il suo più famoso , ma spiccano anche Isabella sul treno, Dada, Radio Londra, Angelina e Tutto questo cosa c'entra con il Rock & Roll. , Prodotto made in Italy .


Tabella di Valutazione Dischi Usati

M / MINT :

assolutamente perfetto sotto ogni punto di vista, vinile mai utilizzato e disco eventualmente ancora sigillato.

NEAR MINT / EX Excellent :

un disco quasi perfetto, il vinile non dovrebbe mostrare segni di usura.
La copertina di un 45 giri od Ep non dovrebbe avere piu' di un piccolo difetto, segno circolare d'usura o maneggiamento, la copertina di un Lp non dovrebbe mostrare pieghe, bordi consumati, buchi o tagli da macero,
e cosi' sono gli inserti, poster, busta interna.
Un disco near mint e' in sostanza un disco nuovo, che sembra appena portato a casa dal negozio ed a cui e' stato levato il cellophane d'imballo.

VERY GOOD PLUS ( VG+ ) :

un disco e' very good plus quando evidenzia che e' stato usato da un precedente proprietario, che ne ha avuto molta cura.
La superficie del vinile mostra segni di leggera usura, e  puo' avere segni o strisci che non pregiudicano l'ascolto, puo' essere anche leggermente ondulato, ma non tale da influirne il suono.
L'etichetta puo' avere una leggera discolorazione, il buco centrale non deve essere allargato dai ripetuti ascolti.
La copertina e l'inserto possono avere una leggera usura, un piccolo strappo sul bordo, gli angoli leggermente piegati, con questo grado inoltre si dovrebbe valutare un disco bucato da macero.
Un disco VG+ insomma, ha un paio di difetti in piu' rispetto il NM.

VERY GOOD ( VG ) :

la maggior parte dei difetti trovati su nu VG+ saranno piu' pronunciati in un VG, il fruscio del vinile e' evidente nei passaggi tra una traccia e l'altra cosi' come nelle parti soft,
gli strisci sono maggiormente visibili, anche al tatto.
L'etichetta ha scritte, autoadesivi o residui, cosi' la copertina.
Non tutti questi difetti devono essere presenti, ne bastano un paio.

GOOD o GOOD PLUS ( G o G+ ) / F Fair :

good non significa cattivo ! Un disco G o G+ puo' essere ascoltato senza che salti, ma il fruscio e' piu' che evidente, cosi' gli strisci, il solco tende a sbiancarsi.
La copertina ha bordi rotti fissati con il nastro adesivo, scritte ne invadono il fronte od il retro pregiudicando l'estetica.

POOR ( P ) :

il vinile e' rotto, strisciato, malamente ondulato, non suona perche' la puntina salta ripetutamente.
La copertina e gli inserti sono macchiati d'acqua, i bordi sono rotti e contengono a fatica il disco, con scritte, autoadesivi o nastro adesivo.

BAD ( B )

Disco in pessime condizioni.

BROKEN  ( BB )

Disco rotto o anche solo scheggiato. 

 

******** BIOGRAFIA , IVAN GRAZIANI .

**  1945
Nasce il 6 ottobre a Teramo. Secondo una leggenda la sua nascita sarebbe avvenuta su di un traghetto tra Civitavecchia e Olbia. Fu chiamato Ivan, che guarda caso è l'anagramma di navi.
**  1956
Sin da piccolo dimostra una certa attitudine agli strumenti musicali. Inizia a suonare la batteria, che abbandonerà quasi subito per dedicarsi alla chitarra. La scelta di suonare la chitarra sembra sia derivata da una sorta di competizione con il fratello maggiore che a quell'epoca era un abile chitarrista: fiore all'occhiello della famiglia Graziani.
**  1960
Muove i primi passi artistici seguito da Nino Dale; una vera e propria istituzione musicale per la Teramo di quei tempi. Inizia con Nino a fare le prime serate e partecipa con lui ad una tournee in Tunisia. In segno di riconoscenza nel 1983 Ivan gli dedicherà una canzone: Nino Dale and his modernist.
**  1963
Consegue il diploma in arti grafiche ad Urbino.
**  1966
Fonda L'Anonima Sound. Gruppo musicale che segna l'inizio della sua carriera artistica.
**  1967
Incide con il gruppo il primo singolo dal titolo "Fuori piove/Parla tu" con il quale partecipano al Cantagiro. Il risultato è mortificante: ultimi.
**  1969
L'Anonima Sound incide un 45 giri intitolato "Ombre vive/Girotondo" con la casa discografica Numero Uno di Mogol.
**  1970
Ivan Graziani abbandona L'Anonima Sound dopo aver inciso con il gruppo un LP mai pubblicato, per dedicarsi alla carriera di solista. Il suo primo lavoro che realizza come solista è un LP interamente strumentale ed autoprodotto che Ivan registra in occasione della nascita del figlio Tommaso. Un omaggio alla moglie Anna per il lieto evento dal titolo "Tato Tomaso's Guitar". Il disco non viene distribuito.
**  1973
Ivan Graziani realizza "Desperation". Un 33 giri interpretato in inglese con musiche orientate verso un classico rock' n' roll anni '50. Entra a far parte dei musicisti di studio della casa discografica Numero Uno; etichetta cui incidono tra gli altri Lucio Battisti, Antonello Venditti, Formula Tre e Premiata Forneria Marconi.
**  1974
Viene inciso "La città che io vorrei". Un LP dove si apprezzano le caratteristiche e lo stile che renderanno famoso Ivan Graziani.
**  1975
Inizia una collaborazione artistica con la Premiata Forneria Marconi.
Sembra che debba essere proprio Ivan a sostituire Mauro Pagani, che dopo una tournee negli Stati Uniti decide di lasciare la PFM. Alla fine il progetto non andrà in porto.
Nello studio il Mulino viene registrato "La batteria, il contrabbasso, ecc. " di Lucio Battisti. Ivan Graziani vi partecipa da protagonista come musicista alla chitarra e al mandolino. Forte di questa esperienza è lo stesso Lucio Battisti ad incoraggiare l'esordio discografico di Ivan. Verso la fine dell'anno esce "Ballata per quattro stagioni". Il 33 giri, che viene inciso con gli stessi musicisti di "La batteria, il contrabbasso, ecc.". Tale lavoro risulterà particolarmente apprezzato dalla critica. E' la consacrazione di Ivan Graziani. come chitarrista e solista.
**  1976
Ivan Graziani viene chiamato a suonare la chitarra nel nuovo album di Antonello Venditti intitolato "Ullalla". Nella tournee di Venditti che segue l'uscita del 33 giri Ivan partecipa come chitarrista disponendo anche di uno spazio in apertura di concerto come artista di spalla. Nasce così una grande amicizia tra Venditti e Graziani.
**  1977
Esce il 33 giri "I Lupi".
Lugano addio, che è incisa anche su 45 giri, si attesta per diverse settimane sulle zone alte della classifica. Con questo lavoro Ivan Graziani si fa conoscere dal grande pubblico.
**  1978
Viene inciso "Pigro" che Ivan realizza con la stessa formazione che aveva registrato "La batteria, il contrabbasso, ecc. ".  Paolina e Monna Lisa escono su 45 giri e riscuotono un buon successo commerciale.
**  1979
Ivan pubblica un 33 giri che conferma il suo grande talento artistico dal titolo "Agnese dolce Agnese".
La canzone portante dell'album "Agnese" spopola nelle radio locali e nelle classifiche nazionali. Ivan grazie al suo buon repertorio, inizia un'intensa attività concertistica che lo porterà a girare per tutta l'Italia.
**  1980
Esce "Viaggi ed intemperie". Un ulteriore 33 giri di grande successo. Come per il disco precedente tutte le canzoni contenute in esso sono di grande qualità.  Con questo LP Ivan Graziani raggiunge l'apice della sua carriera.
**  1981
Si intitola "Seni e coseni" il 33 giri che esce in quest'anno. I brani in esso contenuti non sono però dello stesso spessore degli LP precedenti. Quest'anno è caratterizzato da un fatto nuovo per la discografia italiana; tre artisti si uniscono per un grande progetto dal titolo "Canzone senza inganni". Ne nasce un Q Disc ed una tournèe che girerà tutta l'Italia. I protagonisti sono Ivan Graziani, Ron e Kuzminac.
**  1982
Esce il primo disco Live di Ivan Graziani dal titolo "Parla tu"
**  1983
Incide LP omonimo "Ivan Graziani" con la collaborazione di personaggi storici della Numero Uno che ritrova dopo anni. Il risultato è buono.
**  1984
Viene pubblicato il 33 giri "Nove". Il lavoro viene realizzato con la collaborazione di Celso Valli (uno dei migliori arrangiatori italiani) e di autorevoli musicisti. Nonostante l'impegno il disco non sarà gradito al grande pubblico.
**  1985
Ivan partecipa per la prima volta al Festival di San Remo con la canzone "Franca ti amo". Il pezzo non è dei migliori e ne consegue un risultato disastroso.
**  1986
Esce il 33 giri "Piknic"; l'ultimo realizzato con la casa discografica Numero Uno. Un disco che molti considerano più un'esigenza di contratto, che un desiderio dell'artista.
Lascia l'etichetta Numero Uno e si lega contrattualmente alla Carosello.
**  1989
Con la nuova casa discografica esce "Ivangarage". Ivan Graziani realizza "Segni d'amore" una raccolta con vecchie canzoni tutte riarrangiate e con un pezzo inedito "La sposa bambina".
**  1991
Dopo anni di assenza Ivan torna sul mercato con LP "Cicli e tricicli". Il disco viene arrangiato da Claudio Fapi. La critica è divisa; per alcuni è un buon lavoro, per altri è un passo falso. Il 33 giri non vende molte copie.
**  1994
Partecipa per la seconda volta al Festival di San Remo con il brano "Maledette malelingue" riscotendo un buon successo. La classifica finale lo vede al settimo posto.
Esce il CD "Maledette malelingue" che contiene fra gli altri il brano presentato a San Remo. Finalmente un disco che riavvicina Ivan al grande pubblico.
**  1996
Scade il contratto con la Carosello ed Ivan decide di non rinnovarlo per proseguire la sua carriera con Fonopoli. Si consolida l'amicizia e la collaborazione artistica tra Renato Zero e Ivan Graziani. Pubblica "Fragili fiori Livan" dove trovano spazio brani classici del suo repertorio in versione dal vivo e cinque inediti tra cui "La nutella di tua sorella" dove interviene vocalmente Renato Zero.
**  1997
Muore il 1 gennaio nella sua casa di Novafeltria colpito da un male incurabile.
**  1999
Esce un CD postumo dal titolo "Per sempre Ivan" realizzato con l'ultimo materiale disponibile e con interventi vocali di Renato Zero, Antonello Venditti, Biagio Antonacci e Umberto Tozzi. Un progetto fortemente voluto da Renato Zero. Il ritornello della canzone "Vita" racchiude in se tutta l'esistenza di questo grande artista:
"....vita, vita e che non si dica
che io non ti ho vissuta mai...."
**  2004
Esce il doppio CD "Firenze - Lugano no stop" Una raccolta da collezione contenente 24 canzoni e gli inediti "Il lupo e il bracconiere" e "Giuliana". Prodotto da Phil Palmer con Tommy Graziani alla batteria e Filippo Graziani alle chitarre acustiche. All'interno un libretto con disegni inediti di Ivan Graziani. Una vecchia lacca dal titolo "non credere" incisa da Ivan e mai pubblicata viene data alle stampe. Un brano celebre brano portato al successo nel 1969 da Mina. Quel pezzo prima di essere affidato a Mina fu proposto all’autore teramano che dopo averlo registrato in studio si rifiutò di pubblicarlo.


Fonte: ivangraziani.it

 

Per approfondimenti sull'artista , visita :

it.wikipedia.org/wiki/Ivan_Graziani

www.ivangraziani.it/Dicono06.htm

Tracce presenti :

   1. Firenze (canzone triste) **  - 4:57
   2. Isabella sul treno **  - 5:52
   3. Olanda **  - 4:10
   4. Tutto questo cosa c'entra con il R.& R.? *   - 3:09
   5. Dada *  - 5:17
   6. Radio Londra **  - 5:11
   7. Siracusa *  - 5:16
   8. Angelina *  - 3:57

Testi e musiche di Ivan Graziani
Arrangiamenti : * Ivan Graziani , ** Giovanni Tommaso
Produzione : * Ivan Graziani , ** Douglas Bennett
Tecnico del suono : Leandro Leandri
Recordisti : Sandro Secondino , Marcello Onesti e Mario Meuti
Trasferimento su disco : Guido Di Toma
Assistenza Tecnica : Angelo Franchi
Edizioni Universale S.r.l.
Foto di Luciano Costarelli / Fausto Ristori / Ag. Grazia Neri ( interno )

Ivan Graziani ha suonato con molto piacere i seguenti strumenti :
Chitarra Gibson Stereo 345 Semiacustica / Fender Stratocuster , Telecuster e Musicmaster / Eko Elettrica M 24 / Chitarre Acustiche Martin , Yamaha e Guild / BRS Sound AMS.
 
NOTA BENE : Le informazioni riguardanti l'artista , sono frutto di una ricerca attraverso " internet " , se inavvertitamente sono state utilizzate fonti coperte da Copyright e/o Diritti Riservati , si prega di contattare tramite e-mail : info@cavernamagica.com .
Provvederemo all'immediata rimozione o se possibile alla richiesta di  consenso .

Disponibilità

Il prodotto al momento non è disponibile.
Disponibilità: non disponibile

 





Menu principale

Home
Notizie

Login






Password dimenticata?

Product Scroller

The Who
Tommy ( SACD_SHM_JAPAN )
Tommy ( SACD_SHM_JAPAN )
€49.90
Aggiungi


Deep Purple
Deepest Trilogy Box ( Box Set 3 CD_Paper Sleeve_Japan )
Deepest Trilogy Box  ( Box Set 3 CD_Paper Sleeve_Japan )
€144.90
Aggiungi


Billie Holiday
The Complete Commodore & Decca Masters (Box 3CD, U.S.A.)
The Complete Commodore & Decca Masters (Box 3CD, U.S.A.)
€49.90
Aggiungi


Farsot
IIII ( CD_Digipack )
IIII  ( CD_Digipack )
€14.90
Aggiungi


CCCP Fedeli Alla Linea
Epica Etica Etnica Pathos ( 2 LP )
Epica Etica Etnica Pathos ( 2 LP )
€89.90
Aggiungi


© 2017 Caverna Magica di Crippa Enrico Partita IVA n° 05592390966