Annunci

INDICE CATEGORIE



Ricerca Avanzata
Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.
wooden jigsaw puzzles - puzzle in legno
Country / Folk arrow The Studio Recordings 1969 - 1976 ( Box 6 CD + Booklet )

The Studio Recordings 1969 - 1976 ( Box 6 CD + Booklet )

The Studio Recordings 1969 - 1976 ( Box 6 CD + Booklet )



Prezzo: €129.90 (incluso 21 % I.V.A.)



ASK BY EMAIL TO KNOW THE COST

AND THE VARIOUS TYPES OF

SHIPPING IN EUROPE AND REST OF

THE WORLD 

P. & C. 2007 -    BEAR FAMILY RECORDS , ArtNr: BCD 16749 FK - ISBN: 978-3-89916-329-2 - EAN: 4000127167491 . COFANETTO FORMATO LP  CONTENENTE  6 CD PER UN TOTALE DI  166  TRACCE  + BOOK  DI  140  PAGINE CON FOTO E NOTE BIOGRAFICHE IN INGLESE , Questa è una sontuosa collezione di sei CD , racchiusi in un Box cartonato in dimensione LP , comprendenti le cantante country di Merle Haggard eseguite nei tardi anni Capitol Records. Un follow-up al tedesco grazie all' etichetta Bear Family che dal 1995 ha compilato la maggior parte delle registrazioni di Haggard ... Una Full Descriptionmade dalla fine del 1960  alla prima metà degli anni '70, durante uno dei periodi della storia americana più divisi del 20 ° secolo . prodotto made in  GERMANY  .

HIS COMPLETE RECORDINGS FROM  1968 - 1976  . 

Come performer e cantautore, Merle Haggard è stato l'artista country più importante ad emergere del 1960, divenne una delle figure di spicco della scena Bakersfield country negli anni '60. Mentre la musica country è rimasta nell'ambito hardcore, lui spinse i confini della sua musica abbastanza lontano. Come il suo idolo, Bob Wills, la sua musica era una specie di pentola di fusione , attirando tutte le forme della musica tradizionale americana - country, jazz, blues e folk - e dopo la fine di tale processo, sviluppò uno stile tutto suo. Come interprete, cantante e musicista, è stato uno dei migliori, influenzando innumerevoli altri artisti. Non a caso, era il miglior cantante / compositore nella musica country dopo Hank Williams, con un corpo di scrittura e di canzoni che diventarono dei veri classici. Nel corso della sua carriera, Haggard è stato un campione di uomo e di lavoro, una causa in gran parte dovuta alla sua storia aspra e impervia. E 'impossibile separare la musica di Haggard dalla sua vita. Nato da James e Flossie Haggard il 6 aprile del 1937. I suoi genitori , durante la Grande Depressione , si trasferirono da Oklahoma in California , convertendo un vecchio carro merci in una casa. Prima del matrimonio, James ebbe un ruolo honky tonk in locali bar. Flossie , che era un membro della Church of Christ ( Chiesa di Cristo ), costrinse il marito a interrompere le riproduzioni di honky tonks . James morì per un tumore al cervello quando Merle aveva solo nove anni. Dopo la morte del padre, Merle diventò un ribelle. Nel tentativo di raddrizzare il comportamento del figlio , sua madre lo mise in diversi centri di detenzione giovanile, ma ottenendo pochi risultati positivi sul comportamento di Merle. Da adolescente, si innamorò della musica country, in particolare quella di Bob Wills, Lefty Frizzell, e Hank Williams. Quando aveva 12 anni, Haggard , ricevette la sua prima chitarra da suo fratello maggiore; e Merle , ascoltando i vari dischi presenti in casa , imparò a suonarla . Anche se aveva cominciato a seguire la musica, Haggard continuava a ribellarsi, e , quando aveva 14 anni , scappare con il suo amico Bob Teague in Texas. Pochi mesi dopo, la coppia ritornò in California, dove vennero arrestati come sospetti di una rapina. Quando , poi , i veri ladri furono stati catturati, Haggard fu rimandato di nuovo al riformatorio minorile, ma lui e Teague scapparono a Modesto, California. Per un breve periodo, eseguì lavori manuali , fu un aiuto cuoco, guidò camion, e commise una serie di piccoli crimini. Subito dopo essersi trasferiti a Modesto, Haggard fece il suo debutto , suonando con Teague , in un bar chiamato Fun Center, i due vennero pagati cinque dollari con la possibilità di bere tutta la birra che volevano .

Entro la fine del 1951, Haggard tornò a casa , dove fù nuovamente arrestato per evasione scolastica, così come per i piccoli furti eseguiti. All'inizio del 1952, fu inviato alla Fred C. Nelles School for Boys a Whittier, California, ma anche lì , scappò via di nuovo. Questa volta, il giudice decise che era incorreggibile e lo mandò alla scuola di alta sicurezza , la Preston School of Industry , fu rilasciato dopo 15 mesi. Poco dopo il suo rilascio, lui e un ragazzo che aveva incontrato alla Preston School of Industry ( PSI ) , picchiarono un ragazzo del luogo durante un tentativo di rapina, così Haggard fu rinviato nuovamente al PSI. Dopo essere uscito dalla Preston School of Industry per la seconda volta, Haggard ebbe il primo grande evento della sua carriera musicale. Andò con Teague a vedere Lefty Frizzell in concerto a Bakersfield. Prima dello spettacolo, andò dietro le quinte con alcuni amici e si mise a cantare un paio di canzoni per Frizzell. Lefty fu così colpito che si rifiutò di salire sul palco fino a quando a Haggard non gli venne permesso di cantare una canzone. Merle uscì , e cantato alcune canzoni , ottenne una risposta entusiasta da parte del pubblico. La reception convinse Haggard a perseguire attivamente una carriera musicale. Mentre , di giorno , lavorava nei campi o presso le centrali petrolifere , di sera , si esibiva presso il locale Bakersfield clubs . Le sue performance , ad un certo punto , lo portarono ad esibirsi al Chuck Wagon , in una trasmissione televisiva locale. Nel 1956, sposò Leona Hobbs, la coppia si trasferì nel vecchio vagone trasformato dalla sua famiglia. Per tutto il 1957, Haggard fu afflitto da problemi finanziari, che lo fecero voltare verso le rapine. Alla fine dell'anno, tentò di rapinare un ristorante insieme ad altri due ladri , i tre che erano al momento ubriachi , credendo che erano le tre del mattino, cercarono di sforzare la porta sul retro del ristorante. Tuttavia, erano le 10:30 e il ristorante era ancora aperto. Nonostante il trio abbandonò la scena, Haggard , quello stesso giorno fu arrestato . Il giorno seguente, fuggì dalla prigione al fine di fare la pace con la moglie e la famiglia , ma più tardi , nello stesso giorno , venne ripreso. E così Haggard ricevette una condanna a 15 anni e mandato nella prigione di San Quentin. Il carcere non ha subito portato Merle alla riabilitazione. Mentre gli erano stati destinati una serie di lavori carcerari , pianificò una fuga dal carcere che però non effettuò , i suoi compagni di carcere lo dissuasero dal farlo. Dopo quasi due anni dalla sua detenzione , Haggard , scoperse che sua moglie era incinta del figlio di un altro uomo. La notizia trascinò Haggard oltre il bordo. In quel periodo , lui e il suo compagno di cella , iniziarono una bisca nella loro cella , con gioco e birra Dopo poco tempo, Haggard venne scoperto ubriaco e messo in isolamento per una settimana. Durante il suo tempo in isolamento, ebbe diverse conversazioni con Caryl Chessman, un autore e membro del braccio della morte. Le conversazioni e il tempo in isolamento convinsero Haggard a trasformare la sua vita . Dopo aver lasciato l'isolamento, iniziò a lavorare nello stabilimento tessile del carcere , prese alcuni corsi di alta scuola di equivalenza, ed gli era anche stato permesso di suonare nella band country del carcere. Nel 1960 alla seconda indagine per la richiesta della libertà vigilata , a Haggard , gli fu revisionata la condanna a cinque anni - due anni e nove mesi di carcere, e due anni e tre mesi di libertà vigilata. Dopo aver passato altri 90 giorni di carcere gli fu concessa la libertà vigilata . Merle tornò con la moglie Leona e riprese anche il suo lavoro manuale . Nel frattempo, di notte , cantava nei locali club. Dopo aver ottenuto il secondo posto in una gara di talenti locali, a Haggard fu chiesto di diventare un cantante di supporto per una band guidata da Johnny Barnett in uno dei club più popolari di Bakersfield, il Lucky Spot. Presto, Merle , riuscì a guadagnare abbastanza soldi per poter lasciare il suo lavoro manuale di scava-fossi . Mentre cantava con Barnett, guadagnò l'attenzione di Fuzzy Owen, che possedeva la Tally Records , una piccola etichetta discografica . Owen e suo cugino Lewis Talley contribuirono a stabilire la carriera musicale di Haggard. Owen fece la prima registrazione a Haggard, destinandogli una versione demo di una delle prime canzoni del cantante, "Skid Row". Poco dopo la registrazione, Haggard chiamò Talley, che in precedenza lo aveva elogiato nella sua carriera. Talley fu in grado di ottenere , a Haggard , un lavoro al Paul's Cocktail Lounge , che lo portò alla partecipazione in uno show televisivo di musica locale. Durante questo periodo, il country Bakersfield stava cominciando a diventare una scena nazionale, in gran parte a causa della hit di Buck Owens. In un momento il country tradizionale era dominato dal suono morbido e lussureggiante del Countrypolitan di Nashville, il Bakersfield country è cresciuto fuori dall' hardcore honky tonk, con l'aggiunta di elementi di Western swing .Il country Bakersfield faceva anche affidamento su strumenti elettrici e di amplificazione più di altri sottogeneri del country, dando una musica più dura , di guida, e un sapore tagliente. Durante la fine degli anni '50, Tommy Collins e Wynn Stewart furono due degli artisti Bakersfield ad avere hits, ed entrambi furono influenti sulla carriera musicale e professionale di Merle Haggard . Haggard aveva ammirato lo stile vocale di Stewart, e contribuito a plasmarne il suo fraseggio. All'inizio del 1962, Haggard , si recò a Las Vegas per vedere lo spettacolo del Wynn Stewart club. Stewart , però, era momentaneamente assente dal club , perché in cerca di un sostituto bassista. Durante lo spettacolo, uno dei chitarristi di Stewart si ricordò di Haggard e lo invitò a cantare un paio di canzoni sul palco. Stewart rientrò proprio mentre Haggard cantava e rimanendo impressionato, gli chiese di unirsi alla sua band come bassista. Per sei mesi , tra il 1962 e il 1963, Merle eseguì con la band di Stewart. Durante questo periodo, Haggard , sentita la canzone di Wynn "Sing a Sad Song" , gli chiese se poteva registrarla . Stewart gli diede il permesso, e così nel 1963 , Merle la registrò per la Tally Records . Anche se la Tally aveva una minima distribuzione, il record diventò un successo nazionale, salendo, all'inizio del 1964 , al numero 19 delle classifiche country . "Sam Hill," il secondo singolo di Haggard, non ebbe molto successo, ma un duetto con Bonnie Owens, ex moglie di Buck Owens, chiamato "Just Between the Two of Us" fece irruzione nella Top 40. L'anno successivo, la sua versione di "(My Friends Are Gonna Be) Strangers" di Liz Anderson , fece irruzione nella Top Ten e lo stabilì come una star in erba. La Capitol Records acquistò il suo contratto con la Tally e Merle , nell'autunno del 1965 , rilasciò "I'm Gonna Break Every Heart I Can", il suo primo singolo per la Capitol Records . Il singolo non fu un successo, graffiò nella Top 50, ma il suo prossimo singolo, "Swinging Doors" fu un grande successo, con una impennata al numero cinque nella primavera del 1966. Verso la fine del 1965, Haggard , iniziò il reclutamento per la formazione di una band di supporto , poi chiamata “ the Strangers “ . Haggard diventò una genuina superstar coumtry , nel 1966, con tre top ten hits, tra cui "Swinging Doors". "The Bottle Let Me Down" che salì al numero tre e "The Fugitive" (più tardi rinominata "I'm a Lonesome Fugitive") che divenne il suo primo numero uno. Fu votato come Top Male Vocalist dall' Academy of Country Music Awards , mentre lui e Bonnie sfurono nominati il Top Vocal Group​​ per il secondo anno di fila. Il songwriting di Haggard cominciava a fiorire e anche il pubblico cominciava ad abbracciare la sua musica, inviando , nel 1967 , il suo "I Threw Away the Rose"nei primi tre posti , e iniziando una striscia straordinaria di 37 Top Ten hits, tra cui 23 singoli al numero uno. "I Threw Away the Rose" è stato seguito da quattro hits numero uno -- "Branded Man," "Sing Me Back Home," "The Legend of Bonnie and Clyde," e "Mama Tried", che è stato udito in Killers Three , un film che ha caratterizzato il debutto di Haggard come attore. Con l'eccezione di "Bonnie and Clyde", le canzoni hanno rappresentato un cambiamento nel songwriting di Haggard, e contribuito a iniziare ad affrontare direttamente la sua storia travagliata. Nel 1970, aveva già parlando , alla stampa , del suo tempo trascorso a San Quentin , ma queste canzoni hanno rappresentato la prima volta nella quale ha direttamente menzionato il suo passato . Ogni singolo fu un successo più grande del brano precedente, incoraggiando Haggard nel continuare a scrivere il suo stile in modo sempre più personale . Per tutto il 1968, la stella di Haggard continuò a salire, con due Number One Hits ("Bonnie and Clyde" , "Mama Tried") e il numero tre "I Take a Lot of Pride in What I Am" , oltre a quattro album. Nello stesso anno, incise il suo primo album concettuale, Same Train, Different Time. Rilasciato all'inizio del 1969, il record non fu solo un saluto affettuoso a uno degli eroi di Haggard, rifletteva un fascino verso la storia Americana e il desiderio di ampliare la sua musica con l'aggiunta di forti elementi di Western swing, jazz e blues. Merle , nel 1969 , pubblicò tre singoli - "Hungry Eyes," "Workin' Man Blues," e "Okie from Muskogee" - tutti raggiunsero il numero tre. In particolare, "Okie from Muskogee" scatenò una quantità enorme di attenzione. Un attacco alla liberal hippies ( hippy liberale ) che ha rappresentato la cultura pop americana alla fine degli anni '60, la canzone colpì una buona fetta di pubblico , sfiorando la pop Top 40. Per questa canzone , Haggard , venne invitato ad appoggiare George Wallace, ma egli rifiutò. "Okie from Muskogee" cementerà la celebrità del cantante, vincendo , tra il 1969 e il 1970 , una grande quantità di premi. In entrambi gli anni, fu chiamato , da ACM , il cantante Top Male Vocalist e i Strangers sono stati votati la migliore band, mentre la nuova Country Music Association lo votò , nel 1970 , Entertainer of the Year and Top Male Vocalist .Haggard , all'inizio del 1970 , pubblicò un sequel di "Okie" chiamato "The Fightin' Side of Me", raggiungendo la numero uno . Nello stesso anno, pubblicò un tributo , Best Damn Fiddle Player in the World (Or My Salute to Bob Wills), che contribuì ad una rinascita del Western swing negli anni '70. Per tutto il 1971 e il 1972, i hits continuarono ad arrivare, tra cui "Soldier's Last Letter," "Someday We'll Look Back," "Daddy Frank (The Guitar Man)," "Carolyn," "Grandma Harp," "It's Not Love (But It's Not Bad)," e "I Wonder If They Ever Think of Me" . Nel 1972, il governatore della California, Ronald Reagan, concesse la piena grazia a Haggard . L'anno seguente, la sua vena continuò a colpire , segnando il suo più grande successo, "If We Make It Through December", che raggiunse la posizione numero 28 nelle classifiche pop. Il suo regno in cima alle classifiche country continuò nel 1974, suonando l'ultimo album di Bob Wills , per l'ultima volta. Wills morì nel 1975, lasciando a Merle il suo violino. Rimase con la Capitol Records fino al 1977, e in seguito , firmò con la MCA . Durante il suo periodo in MCA , continuò ad avere un certo numero di hits , ma il suo lavoro cominciava a diventare un po 'incoerente. I suoi primi due singoli per l'etichetta discografica, "If We're Not Back in Love by Monday" e "Ramblin' Fever" , salirono al numero due , continuando ad avere successi per tutta la fine del decennio e la prima parte degli anni ' 80. "I'm Always on a Mountain When I Fall" e "It's Been a Great Afternoon" sono stati successi numero due nel 1978. Nel 1979, ottenne solo due successi, mentre nel 1980, due selezioni dal film di Clint Eastwood , Bronco Billy, raggiunsero la Top Tre, "The Way I Am" e "Misery and Gin" , Haggard apparve anche nel film. Le due hits aprirono la strada ai suoi due più grandi singoli con la MCA . Il duetto numero uno con Eastwood "Bar Room Buddies" e il numero uno "I Think I'll Just Stay Here and Drink" . All'inizio del 1981 , Haggard , ottenne una Top Ten con "Leonard," un tributo omaggio al suo vecchio amico Tommy Collins. Nello stesso anno, Haggard pubblicò la sua autobiografia, Sing Me Back Home, lasciata anche la MCA , firmò con la Epic Records. Una volta iniziato la registrazione su Epic, iniziò a produrre i suoi stessi record, dando alla musica un suono più snello . I suoi primi due singoli per l'etichetta: "My Favorite Memory" e "Big City" , diventarono Number One Hits. L'anno seguente, pubblicò un album duetto con George Jones, intitolato A Taste of Yesterday's Wine, che permise di caratterrzzare il primo singolo che ha caratterizzato il primo singolo "Yesterday's Wine" e la Top Ten "C.C. Waterback" . Dal 1983 fino all'inizio del 1985, Haggard continuò a punteggiare la Number One Hits, anche con il duetto eseguito con Willie Nelson "Pancho and Lefty" , salito al numero uno nelle classifiche. La fortunata scalata di Merle cominciò a cambiare nel 1985, una nuova generazione di cantanti cominciò a dominare il palco. Quasi ogni artista , da George Strait a Randy Travis, è stato fortemente influenzato da Haggard, ma i nuovi singoli del loro idolo ora stanno avendo un momento difficile a raggiungere le vette delle classifiche .Aveva ottenuto due Top Ten nel 1986, e nel 1987 è Chill Factor era stata un successo, la Top Ten "Twinkle, Twinkle Lucky Star" si sarebbe rivelata l'ultima number one hit . Nel 1990, decise di firmare con la Curb Records, ma continuò ad avere problemi a raggiungere le classifiche, nel 1994 generò il suo ultimo modesto successo , "In My Next Life ( Nella mia prossima vita )", che raggiunse la Top 60. Quando il suo contratto con Curb terminò, Haggard, sperando in una migliore promozione e una maggiore libertà artistica, decise di firmare con Anti, una sussidiaria dell'etichetta punk-pop Epitaph . Il suo primo sforzo per Anti fu rilasciato alla fine del 2000, dal titolo If I Could Only Fly , un delicato album acustico accolto con forti giudizi . Haggard , prima della partenza ,pubblicò un altro album per la Anti “ 2001's Roots, vol. 1 “. Dopo nel 2003 , Haggard , ritornò alla sua vecchia casa, la EMI, rilasciando l'anno successivo,una raccolta di standard pop americani chiamati Unforgettable at the end of that year . Chicago Wind apparve nell'estate del 2005. Haggard poi rivolse i suoi interessi al bluegrass, rilasciando , nel 2007 , l'appropriatamente intitolato, The Sessions Bluegrass, caratterizzato dalla partecipazione ( tra gli altri ) di Marty Stuart, Aubrey Haynie, e Alison Krauss . Nel 2008 ha ottenuto dalla Bear Family il rilascio dei box set multi-disco ; Hag: The Studio Recordings 1969-1976 e Hag: Concepts, Live & the Strangers: The Capitol Recordings 1968-1976. I Am What I Am, un album di nuove canzoni nuove, è apparso nel 2010 , dalla Vanguard Records . Anche quando il successo gli è sfuggito, la musica di Haggard è rimasta una delle più costanti e interessanti inventive della musica country. Non solo le sue registrazioni sono rimaste fresche, ma ogni successiva generazione di cantanti country mostra un grande debito al suo lavoro. Questo fatto si pone come una testimonianza della suo grande talento, anche più della sua introduzione al Country Music Hall of Fame.

La Bear Family Records è un'etichetta indipendente tedesca specializzata in ristampe di materiale d'archivio di ogni genere, dalla musica country al rock'n'roll Anni '50 alle colonne sonore di vecchi film tedeschi.

L'etichetta è stata fondata nel 1975 dal collezionista Richard Weize (classe 1945), e la sua prima pubblicazione fu il doppio LP "Going back to Dixie" di Bill Clifton. Col tempo è divenuta famosa per i propri stravaganti (e costosi) box-set.
Lo stesso Weize la considera una label per collezionisti di dischi, dato che la sua attività principale consiste nel ristampare in CD in quantità limitata registrazioni rare o quasi introvabili.
Tra i molti artisti licenziati dall'etichetta tramite i propri prestigiosi box-set troviamo Johnny Cash, Willie Nelson, Dean Martin, Bill Haley & His Comets, Louis Jordan, The Everly Brothers, Chet Atkins, Ann-Margret, Pat Boone, Frankie Laine, Petula Clark, Burl Ives, the Carter Family, Fats Domino, Rosemary Clooney, Doris Day, Connie Francis, Lesley Gore, Ricky Nelson, Nat King Cole, Gene Autry, Johnny Sea, Joe Dowell, The Treniers, Jerry Lee Lewis e Weldon Rogers.
La Bear Family ha anche avuto modo di produrre compilation di artisti di nicchia, come nel caso della serie di cinque doppi CD di Johnnie Ray, i set di sei CD ciascuno di Slim Whitman and The Orioles, di sette CD di Rod McKuen, di otto di Lonnie Donegan, Del Shannon, Neil Sedaka e Gene Vincent, di nove CD di Johnny Brunette, una mastodontica raccolta di ben 16 dischi ottici di Jim Reeves, e ancora la serie di cinque box-set per un totale di 26 dischi contenenti l'intera produzione di Doris Day su Columbia Records.
La Bear Family ha inoltre pubblicato centinaia di 'Various Artists Compilations', suddivise per tema o genere musicale.
Questi includono progetti decisamente fuori dagli schemi, come il set di 10 CD di canzoni politiche di protesta, di 11 CD di musicisti ebrei e yiddish di metà Anni '30, di 7 CD contenenti 195 differenti versioni del brano "Lili Marleen", raccolte di brani basate o ispirate al telefilm "Bonanza", una compilation di 4 CD di musica concertistica inglese di inizio XX secolo, di 10 CD di musica caraibica degli Anni '30 ed un set di ben 52 dischi di storia della musica pop.

 

GENERE MUSICALE  :  COUNTRY 

Tracce presenti nel Box ; 

Disc 1
                       
01     -     I'd Rather Be Gone     Haggard     2:35
02     -     Montego Bay     Cochran, Martin     2:54
03     -     I Die Ten Thousand Times a Day     Payne     3:03
04     -     California on My Mind     Haggard     2:39
05     -     California Cotton Fields     Fraizer, Montgomery     2:47
06     -     White Line Fever     Haggard     2:47
07     -     I Came So Close to Failure     Dickens, Hunt     2:50
08     -     Workin' Man Blues     Haggard     2:34
09     -     The Sea Shores of Old Mexico     Haggard     3:42
10     -     Okie from Muskogee     Burris, Haggard     2:43
11     -     If I Had Left It Up to You     Haggard     2:57
12     -     Streets of Berlin     Lewis, Owen     2:49
13     -     Huntsville     Haggard, Simpson     3:07
14     -     Train of Life     Miller     2:42
15     -     They're Tearing the Labor Camp Down     Haggard     2:11
16     -     The Fightin' Side of Me     Haggard     2:53
17     -     I Wonder What She'll Think About Me Leaving - Haggard     3:19
18     -     No Reason to Quit     Holloway     2:36
19     -     Jesus, Take a Hold     Haggard     2:17
20     -     I Ain't Got Nobody     Graham, Williams     2:10
21     -     New York City Blues     Haggard     2:36
22     -     One Row at a Time     DeLaughter, West     3:07
23     -     Shelly's Winter Love     Haggard     3:22
24     -     I'll Be a Hero When I Strike     Cochran, DeLaughter     2:02
25     -     If You've Got Time (To Say Goodbye)     Haggard     2:52
26     -     I'm a Good Loser     Haggard     2:40
27     -     I Can't Be Myself     Haggard     2:52
28     -     I've Done It All     Haggard     2:14
29     -     One Sweet Hello     Haggard     2:46

Disc 2
                       
01     -     Worried, Unhappy, Lonesome and Sorry     Haggard     2:45
02     -     Somewhere in Between     Haggard     2:27
03     -     The Sidewalks of Chicago     Kirby     2:30
04     -     The Farmer's Daughter     Haggard     2:56
05     -     Tulare Dust     Haggard     1:48
06     -     When the Feelin' Goes Away     Haggard     2:55
07     -     Soldier's Last Letter     Stewart, Tubb     2:11
08     -     The Only Trouble with Me     Haggard     3:10
09     -     Make Believe     Work     3:02
10     -     Big Time Annie's Square     Haggard     2:34
11     -     You're the Only Girl in the Game - Cochran, Martin     2:55
12     -     The Conversion of Ronnie Jones     Collins     2:45
13     -     Carolyn     Collins     2:33
14     -     It's Great to Be Alive     Haggard     2:18
15     -     Someday We'll Look Back     Haggard     2:30
16     -     Somewhere in Between     Haggard     2:28
17     -     My Heart Would Know     Williams     2:49
18     -     Daddy Frank (The Guitar Man)     Haggard     3:19
19     -     Goodbye Comes Hard for Me     Collins     2:42
20     -     The Man Who Picked the Wildwood Flower     Collins     3:24
21     -     You Don't Love Me (But I'll Always Care)     Wayne     3:19
22     -     This Cold War with You     Tillman     2:56
23     -     Irma Jackson     Haggard     2:55
24     -     Recitation: The Proudest Fiddle in the World (A Maiden's Prayer)     Wills     2:20
25     -     Turnin' off a Memory     Haggard     2:46
26     -     Grandma Harp     Haggard     3:08

Disc 3
                       
01     -     They're Tearin' the Labor Camps Down     Haggard     3:29
02     -     Bill Woods from Bakersfield     Simpson     3:12
03     -     Old Doc Brown     Public Domain     3:25
04     -     A Shoulder to Cry On     Haggard     3:01
05     -     The Funeral     Collins     3:17
06     -     Bring It on Down to My House, Honey     Wills     2:51
07     -     Combine Blues         2:29
08     -     Blues Stay Away from Me - Delmore, Delmore, Glover, Raney 2:16
09     -     Tired of Your Understanding Ways         2:20
10     -     Hag's Dixie Blues #2     Haggard     2:51
11     -     I Ain't Got Nobody (And Nobody Cares for Me) - Graham, Williams 2:42
12     -     Moanin' the Blues     Williams     2:05
13     -     Don't Let the Deal Go Down     Traditional     2:23
14     -     Stingeree     Coleman, Singleton     4:04
15     -     Lovesick Blues     Friend, Mills     2:36
16     -     Blues for Dixie     Mayo     2:39
17     -     I Forget You Every Day     Haggard     2:51
18     -     A Shoulder to Cry On     Haggard     3:10
19     -     I Know an Ending When It Comes     Cochran     3:10
20     -     Dad's Old Fiddle     Martin     2:51
21     -     I'm a White Boy     Haggard     2:03
22     -     I Wonder Where I'll Find Youat Tonight     Haggard     2:08
23     -     My Woman Keeps Lovin' Her Man     Haggard     2:33
24     -     It's Not Love (But It's Not Bad) - Cochran, Martin     3:20
25     -     Somewhere to Come When It Rains     DeLaughter     2:57
26     -     My Woman Keeps Lovin' Her Man     Haggard     2:42

Disc 4
                       
01     -     I Wonder If They Ever Think of Me     Haggard     3:03
02     -     To Each His Own     Evans, Livingston     2:28
03     -     I Wonder What She'll Think About Me Leaving - Haggard     3:11
04     -     I'm an Old, Old Man (Tryin' to Live While I Can) - Frizzell 2:32
05     -     I'd Never Told on You     Cochran     3:01
06     -     I Wonder If They Ever Think of Me     Haggard     2:50
07     -     I Forget You Every Day     Haggard     3:10
08     -     Big Bad Bill (Is Sweet William Now)     Ager, Yellen     2:46
09     -     If We Make It Through December     Haggard     2:42
10     -     I'll Break out Tonight     Owens, Schafer     2:52
11     -     Love and Honor Never CrossedYour Mind     Haggard     2:50
12     -     This Is the Song We Sing     Haggard     2:46
13     -     There's Just One Way     Haggard, Haggard, Seratt     2:51
14     -     The Emptiest Arms in the World     Haggard     2:53
15     -     Come on into My Arms     Nichols     2:43
16     -     Radiator Man from Wasco     Collins     2:05
17     -     Uncle Lem     Martin     2:56
18     -     Daddy Won't Be Home Again for Christmas - Haggard     3:04
19     -     Bobby Wants a Puppy for Christmas     Haggard     2:13
20     -     Silent Night     Gruber, Mohr     2:29
21     -     Winter Wonderland     Bernard, Smith     2:31
22     -     White Christmas     Berlin     2:28
23     -     Silver Bells     Evans, Livingston     3:21
24     -     Jingle Bells     Pierpont     2:21
25     -     Grandma's Homemade ChristmasCard     Haggard     1:51
26     -     Santa Claus and Popcorn     Haggard     2:14

Disc 5
                       
01     -     White Man Singin' the Blues     Haggard     1:57
02     -     Better off When I Was Hungry     Kirby     2:25
03     -     Things Aren't Funny Anymore     Haggard     2:43
04     -     That's the Way Love Goes     Frizzell, Shafer     2:34
05     -     Got a Leter from My Kid Today     Kramer, Whitney, Zaret     2:29
06     -     Honky Tonk Night Time Man     Haggard     2:38
07     -     A Man's Got to Give Up a Lot     Haggard     2:34
08     -     The Girl Who Made Me Laugh     Haggard, Nichols     2:40
09     -     No More Trains to Ride     Haggard     3:12
10     -     Holding Things Together     Haggard     2:59
11     -     So Long Train Whistle     Kirby, Quadling     4:08
12     -     September in Miami     Haggard     2:38
13     -     A King Without a Queen     Moore, Wills     2:43
14     -     It Don't Bother Me     Yeary     2:27
15     -     Travelin'     Moore, Reno     2:09
16     -     Don't Give Up on Me     Haggard     2:22
17     -     Here in 'Frisco     Haggard     2:30
18     -     Railroad Lady     Buffett, Walker     2:53
19     -     Old Man from the Mountain     Haggard     2:20
20     -     Mirrors Don't Lie     Haggard     3:05
21     -     Movin' On     Haggard     2:15
22     -     The Seeker     Parton     2:52
23     -     Kentucky Gambler     Parton     2:41
24     -     You'll Always Be Special to Me     Haggard     2:33
25     -     Life's Like Poetry     Haggard     2:32
26     -     I've Got a Darlin' (For a Wife)     Haggard, Reno     2:46
27     -     These Mem'ries We're Making Tonight     Haggard     3:04
28     -     The Hobo     Kirby, Martin     2:42
29     -     The Coming and the Going of the Trains     DeLaughter     4:19
30     -     My Love Affair with Trains     Parton     3:12
31     -     The Silver Ghost     Whipple     3:20

Disc 6
                       
01     -     Where Have All the Hobos Gone     Kirby, Morrison     3:25
02     -     I Won't Give Up My Train     Yeary     3:30
03     -     Union Station     Reno     4:14
04     -     When My Last Song Is Sung     Haggard     1:59
05     -     I've Got a Yearning     Haggard     3:31
06     -     Always Wanting You     Haggard     3:06
07     -     Nothin's Worse Than Losing     Haggard     2:59
08     -     Colorado     Kirby     3:28
09     -     The Roots of My Raising     Collins     2:45
10     -     Living with the Shades Pulled Down     Haggard     2:55
11     -     After Loving You     Haggard, Reno, Williams     3:10
12     -     Cotton Patch Blues     Moore, Wills     2:56
13     -     Runnin' Kind     Haggard     3:03
14     -     Walk on the Outside     Howard, Kirby     3:40
15     -     Let's Stop Pretending (DirtyOld Hat Band) - Haggard     3:04
16     -     Right or Wrong     Biese, Gillespie, Sizemore     4:13
17     -     It's All in the Movies     Haggard, Haggard     3:14
18     -     The Way It Was in '51     Haggard     3:21
19     -     Goodbye Lefty     Haggard     2:40
20     -     I Never Go Around Mirrors     Frizzell, Shafer     2:44
21     -     Am I Standing in Your Way?     Haggard     2:55
22     -     A Working Man Can't Get Nowhere Today     Haggard     2:56
23     -     The Waltz You Saved for Me     Flindt, Kahn, King     2:22
24     -     Cherokee Maiden     Walker     2:57
25     -     What Have You Got Planned Tonight, Diana     Kirby     3:07
26     -     Here Comes the Freedom Train     Lemberg     3:40
27     -     Campaign of '76     Haggard     3:07


Personnel: Merle Haggard (vocals, guitar, fiddle); Ronnie Reno (vocals, guitar); Dolly Parton, Dennis Hromek, Herman Harper, Helen Carter, Mother Maybelle Carter, Anita Carter, The Carter Family, Bonnie Owens (vocals); Johnny Gimble (guitar, fiddle); James Capps, David Carroll Kirby, Jerry "Chip Young" Stembridge, Albert "Al Bruno" Bruneau, Bobby Wayne, Glenn Keener, David Gates, Hollis R. "Red Lane" DeLaughter, Robert C. Thompson, Jerry Reed Hubbard, Jody Payne, Jerry Shook (guitar); James Burton (electric guitar, dobro); Norm Hamlet (steel guitar, dobro); Harold Lee "Curly" Chalker (steel guitar); Johnnie Lee Wills (banjo); Martin Katahn, Carl Gorodetzky, Byron Bach (violin); Chubby Wise, James Holley, Gordon Terry, William Armstrong (fiddle); Gary VanOsdale (viola); David Vanderkooi (cello); Tommy Morgan (harmonica); William Puett (clarinet, tenor saxophone, horns); Don Markham, Ronald James "Jim" Horn (saxophone); Roy Caton, William Ellsworth "Alex" Brashear, Virgil Evans (trumpet); Elmer R. Moe Schneider, Jerry Rosa (trombone); Hargus "Pig" Robbins (piano, keyboards); Earl Poole Ball, George French, Jr., William Edward "Billy" Liebert, Glen D. Hardin, Jerry Whitehurst (piano); Richard Farrell Morris (vibraphone, drums, bells, chimes); Sam Goldstein, Tommy Ash, Jim Gordon , Roy Edward Burris, Biff Adam, Buddy Harman (drums).

NOTA BENE : Le informazioni riguardanti l'artista , sono frutto di una ricerca attraverso " internet " , se inavvertitamente sono state utilizzate fonti coperte da Copyright e/o Diritti Riservati , si prega di contattare tramite e-mail : info@cavernamagica.com .
Provvederemo all'immediata rimozione o se possibile alla richiesta di  consenso .

 

 

 


Disponibilità

Il prodotto al momento non è disponibile.
Disponibilità: Chiedere per disponibilità

 




altre categorie

Country / Folk LP

Menu principale

Home
Notizie

Login






Password dimenticata?

Product Scroller

Bruce Springsteen
Nebraska ( CD_Paper Sleeve_Japan )
Nebraska  ( CD_Paper Sleeve_Japan )
€36.90
Aggiungi


Bob Dylan
Constant Sorrow ( Special Edition 4 DVD & Book Set )
Constant Sorrow ( Special Edition 4 DVD & Book Set )
€34.90
Aggiungi


Massimo Priviero
Sulla Strada ( 2 LP )
Sulla Strada ( 2 LP )
€27.90
Aggiungi


Ibrahim Electric , Ray Anderson
Again
Again
€18.90
Aggiungi


Bing Crosby
Going Hollywood Vol. 2 : 1936 - 1939 ( 2 CD )
Going Hollywood Vol. 2 : 1936 - 1939 ( 2 CD )
€17.90
Aggiungi


© 2017 Caverna Magica di Crippa Enrico Partita IVA n° 05592390966