Annunci

INDICE CATEGORIE



Ricerca Avanzata
Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.
wooden jigsaw puzzles - puzzle in legno
Pop / Hip hop arrow Alone With Everybody ( CD_Paper Sleeve_Japan )

Alone With Everybody ( CD_Paper Sleeve_Japan )

Alone With Everybody ( CD_Paper Sleeve_Japan )



Prezzo: €79.90 (incluso 21 % I.V.A.)



21 - 06 - 2000 ( P ) & ( C ) 29 - 06 - 2002 , Modern Masters Virgin / EMI . Codice / Barre : VJCP - 68403 / 4 988006 800724 . CD in veste Paper Sleeve , Copertina apribile a libro . ( Mini-LP ) . E' presente la fascietta OBI  , VJCP-68403 , Stereo Made in Japan . Prodotto made in Japan ( JPN )

Limited edition Japanese 13-track CD album, in mini LP style gatefold card picture sleeve with lyric booklet in Japanese text + obi-strip.

NB : I CD mini-LP Giapponesi sono versioni ufficiali audiophile - prodotti in Giappone su licenza dei detentori del copyright - che suona su tutti i lettori CD. I CD made in Japan utilizzano a seconda delle versioni un suberbo mastering  ( 20bit K2, K2 24bit, DSD, K2HD, HQCD, SHM, o HDCD ) e tecnologicamente avanzate strutture di produzione atte ad ottenere un risultato sonoro il più possibile vicino alla realtà. La confezione cartonata giapponese di questi classici album in miniatura rasenta lo stato dell'arte. Questi mini-LP si prefiggono ad essere delle miniaturizzazioni precise della prima stampa del ' LP a 12 ". Solitamente è incluso tutto quello che era presente nell' LP originale , come gatefolds, libretti, fogli lirica, manifesti, maniche CD stampati, adesivi, rilievi, carta , inchiostri e tagli speciali. In quasi tutti questi mini-LP viene rilascia una scheda di dettaglio, e anche se il testo può essere scritto in giapponese, negli inserti interni si includono spesso i testi in inglese, ( un grande vantaggio se l'originale LP non comprende uno stato lirico ).Le strisce promozionali Giapponesi, chiamate anche "OBI", e vari adesivi che sono solitamente inclusi nel pacchetto sono identiche a quelle destinate agli acquirenti Giapponesi.Queste includono informazioni importanti, come data di rilascio, numero di catalogo, e mastering. OBIS edizioni limitate e  promozionali a volte vengono aggiunte dal distributore. In queste occasione il CD mini-LP avrà la presenza di bonus tracks inclusi che non erano presenti nella versione originale. Altra particolarità, tutte le note inerenti alle tracce bonus non vengono aggiunte sulla copertina dell'album , sono solo presenti sulla fascetta OBI laterale o sul foglietto dedicato alle note di dettaglio , mantenendo in questo modo l'integrità delle opere d'arte originali stampate in LP. 

Genere musicale : Britpop / Alternative rock

Richard Ashcroft si dimostrò il discendente spirituale delle icone del rock & roll come Mick Jagger e Jim Morrison – con un rivetingly carismatico, minacciosamente serpentino, e in possesso di una intensità quasi sciamanica, ha abbracciato e articolato il fervore inno della musica rock con una forza e una eloquenza senza pari da uno qualsiasi dei suoi contemporanei. Ashcroft è nato 11 Settembre del 1971 a Wigan , nel sobborgo di Billinge, frequentando la Upholland Comprehensive School al fianco dei compagni , poi futuri Verve , Simon Jones, Simon Tong e Peter Salisbury .Dopo aver perso il padre all'età di 11 anni, cadde sotto l'influenza del suo patrigno, un membro dell'antico e secolare ordine dei  Rosicrucians , che regolarmente eseguivano esperimenti di espansione della mente e delle arti curative. Mentre nel 1989 era uno studente al Winstanley College , Ashcroft  co-fondò i Verve insieme con il bassista Jones, il batterista Salisbury e il chitarrista Nick McCabe , firmando con la Virgin's Hut per l'emissione nel 1992 del loro singolo di debutto, "All in the Mind" , con questo debutto i Verve si guadagnarono dei diffusi elogi per la loro maestosa e oceanica chitarra pop e da parte della stampa Britannica  Ashcroft si guadagnò il soprannome sprezzante di "Mad Richard". Nonostante il loro successo di critica, i Verve spesso sembravano in balia di forze al di fuori del loro controllo - durante il tour del 1993 con il Lollapalooza festival a sostegno dei loro album d'esordio, A Storm in Heaven , Ashcroft venne ricoverato in ospedale dopo aver sofferto di una grave disidratazione, e inoltre dopo pochi mesi la band dovette anche entrare in una lunga battaglia legale con l'etichetta  jazz Americana “ Verve “ , e che ha comportato un cambio del nome ufficiale in "The Verve". Registrato sotto l'influenza di una dose massiccia di estasi, nel 1995 esce il brillante A Northern Soul , poche settimane dopo Ashcroft decise di riformare la lineup. La ri-formata Verve raggiunse il successo internazionale nel 1997 con Urban Hymns , segnando una serie di successi tra cui "Bittersweet Symphony" , "The Drugs Don't Work" e "Lucky Man", tuttavia , i problemi legali assegnarono il 100 per cento dei diritti di pubblicazione di " Bittersweet Symphony  " alla ABKCO Music , la canzone venne così costruita sui Rolling Stones .Anche gli attriti tra Ashcroft e McCabe riemersero nuovamente , portando il chitarrista ad uscire dal gruppo .Dopo un giro finale, la Verve di nuovo si sciolse, questa volta per sempre. Il debutto solista di Ashcroft è avvenuto a metà del 2000. Ashcroft ha celebrato il suo successo da solista con un tour ten-date sold-out Americano. Due giorni prima del calcio d'inizio a Chicago, l'intero tour venne rinviato a causa di una malattia di Ashcroft, e qui rapidamente ci sono state varie speculazioni legate al suo precedente comportamento con i The Verve , l'uso di droghe. Quelle voci però sono state in fretta spazzate via , tutte le date statunitensi sono state riprogrammate per il Gennaio del 2001. L'anno seguente, Ashcroft tornò con il secondo album “ Human Conditions “ , la sua ricerca interiore e spirituale . Nel corso dei futuri anni, Ashcroft decise di tornare a vivere una vita tranquilla con la sua famiglia . Firmò anche un contratto discografico con la Parlophone dopo che la sua etichetta di lunga data , la  Hut, a metà del 2004 fallì . Il tanto atteso terzo album di Ashcroft , Keys to the World, fu rilasciato nel Marzo del 2006. Poco dopo il rilascio di Keys to the World ( Le chiavi del mondo ), iniziarono a circolare voci che i The Verve avevano intenzione nuovamente di riunirsi . La band , nel 2007 , ha confermato queste voci con  la riproduzione di un breve tour alla fine dell'anno e il mettersi al lavoro su un nuovo album. Con un gioco di parole intitolato Forth , il record apparve durante l'estate del 2008 e ottenne un ragionevole successo , ma sfortunatamente i membri della band non hanno tempo e la loro riunione si divide ancora una volta nell'estate del 2009.  Attualmente Ashcroft fa parte di una nuova band da lui fondata, "RPA & The United Nations of Sound", con la quale ha rilasciato l'album "United Nations of Sound" il 20 luglio del 2010. 

Tracce presenti / Track listing :

All lyrics and music by Richard Ashcroft.

01 - "A Song for the Lovers" – 5:26
02 - "I Get My Beat" – 6:02
03 - "Brave New World" – 5:59
04 - "New York" – 5:30
05 - "You on My Mind in My Sleep" – 5:06
06 - "Crazy World" – 4:57
07 - "On a Beach" – 5:09
08 - "Money to Burn" – 6:15
09 - "Slow Was My Heart" – 3:44
10 - "C'mon People (We're Making It Now)" – 5:03
11 - "Everybody" – 6:34

Bonus tracks :

12 - "Leave Me High" – 5:22
13 - "XXYY" – 4:24

    The two bonus tracks feature on the Japanese version of the album and were originally released as B-sides for the UK single "Money to Burn".

Artisti presenti / Personnel :

    Richard Ashcroft – co-producer, vocals, guitar, percussion, keyboards, piano, mellotron, organ, melodica

Ospiti / Additional musicians :

    Peter Salisbury – drums
    Pino Palladino – bass
    Steve Sidelnyk – percussion, programming, drums
    Chuck Leavell – piano, hammond organ
    Duncan Mackay – trumpet
    Lucinda Barry – harp
    Teena Lyle – vibes
    Chris Potter – bass
    Jim Hunt – saxophone, flute
    Jane Pickles – flute
    Anna Noakes – flute
    Judd Lander – harmonica
    B. J. Cole – pedal steel guitar
    Kate Radley – keyboards
    Craig Wagstaff – congas
    Philip D Todd – saxophone
    Nigel Hitchcock – saxophone
    Jamie Talbot – baritone saxophone
    John Barclay – trumpet
    Stuart Brooks – trumpet
    Will Malone – brass arrangement, string arrangement, conducting
    The London Session Orchestra – strings
    The London Community Gospel Choir – vocals
        Samantha Smith, Leonard Meade, Vernetta Meade, Michelle-John Douglas, Donovan Lawrence, Irene Myrtle Forrester
 

NOTA BENE : Le informazioni riguardanti l'artista , sono frutto di una ricerca attraverso " internet " , se inavvertitamente sono state utilizzate fonti coperte da Copyright e/o Diritti Riservati , si prega di contattare tramite e-mail : info@cavernamagica.com .

Provvederemo all'immediata rimozione o se possibile alla richiesta di  consenso .

Disponibilità

Il prodotto al momento non è disponibile.
Disponibilità: non disponibile

 




altre categorie

Pop / Hip hop LP

Menu principale

Home
Notizie

Login






Password dimenticata?

Product Scroller

The Crusaders
Royal Jam
Royal Jam
€12.90
Aggiungi


Ryan Adams
Cold Roses ( 2 CD , Digipak Ltd. )
Cold Roses  ( 2 CD , Digipak  Ltd. )
€20.90
Aggiungi


Love
Love ( LP )
Love  ( LP )
€19.90
Aggiungi


Dizzy Gillespie
The trumpet summit meets the Oscar Peterson big four
The trumpet summit meets the Oscar Peterson big four
€9.90
Aggiungi


Diana Krall
Love Scenes (2LP 45rpm 180 Gram Vinyl ORG Numbered Ltd RTI.USA)
Love Scenes (2LP 45rpm 180 Gram Vinyl ORG Numbered Ltd RTI.USA)
€79.90
Aggiungi


© 2017 Caverna Magica di Crippa Enrico Partita IVA n° 05592390966